Salta al contenuto

LA PRIMA CITTÀ AD ELIMINARE I SENZATETTO

image

Medicine Hat è una cittadina canadese di circa 57.000 abitanti situata nella provincia dell’Alberta, in Canada; nei giorni scorsi è diventata famosa per esser riuscita a mettere definitivamente fine al problema dei senzatetto.

La comunità di Medicine Hat si è presa nel 2009 l’impegno di non lasciare più nessuno a consumarsi sulle strade e dopo il lungo lavoro

di tutta la collettività, della municipalità e di molte persone volontarie, ha raggiunto il suo obiettivo. Oggi in città nessuno rimane senza un tetto per più di 10 giorni, dopo i quali viene ospitato in strutture costruite appositamente o accolto in famiglie o comunità.

“Questa è la maniera più umana ed anche economica di trattare un essere umano”

dichiara il sindaco della città Ted Clugston, “inoltre ospitare un senzatetto in una struttura costa alla comunità circa 20.000$ all’anno mentre mantenerlo sulla strada oltre 100.000$”. Il programma Housing First offre una sistemazione a chiunque dimostri di liberarsi dalle dipendenze e si faccia curare dai problemi mentali.

Nessuno dovrebbe ridursi a dormire sotto ad un’auto per non congelarsi e la comunità unita ha dimostrato una solidarietà ed un’ospitalità che sono diventate un modello per diverse altre città dove ancora molte persone non riescono a trovare riparo.


Fonte: Medicine Hat Community Housing Society; CBC


      notizie correlate

ツ diffondiamo la positività condividi

Leggi più notizie su:

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...