Salta al contenuto

IL TELEFONO CHE NON SI RICARICA MAI

image

La società dublinese Steorn ha dichiarato di aver sviluppato una tecnologia che permette di produrre batterie con una carica praticamente infinita.

Il gruppo di ricercatori ha applicato questa scoperta ad un oggetto di uso quotidiano ed ha messo sul mercato un telefono cellulare che non ha più bisogno di essere caricato, mai.
L’OPhone è venduto al prezzo di 480 € e sarà pronto per la spedizione nel primo trimestre del 2016, gli ordini sono già iniziati.

Il principio è un magnete permanente, una sorta di condensatore che mantiene quasi perennemente la carica elettrica anche se viene temporaneamente cortocircuitato, cosa che non accade in un normale condensatore. Lo si conosce da circa 100 anni ma solo da una trentina è utilizzato per costruire piccoli microfoni come quelli che ora popolano i nostri telefoni cellulari. E’ costituito da una lastrina di materiale isolante, plastica o cera che, fuso e raffreddato in presenza di un elevato campo elettrico ”congela” la polarizzazione orientata delle proprie molecole e quindi le sue due facce attraggono cariche ambientali di segno opposto che, prelevate tramite appositi elettrodi, possono generare forza elettromotrice.

Finora si è trattato di piccolissime quantità di carica ma la novità di Steorn è quella di aver prodotto un elettrete che genera una tensione di un paio di volt e che produce una corrente consistente qualche centinaia di milliampere, in grado di ricaricare ad esempio un telefonino perennemente. Si parla di un tempo di funzionamento di 800 anni.


Fonte: Orbo; Steorn News

Grazie alla consulenza tecnica del prof. Neri Accornero


     articoli correlati

QUESTA ENERGIA CAMBIA IL MONDO: LA FUSIONE FREDDA E’ ITALIANA

IL RASOIO LASER CHE NON SI CAMBIA MAI

NASCE L’ENERGIA DALL’ACQUA E SALE

ツ diffondiamo la positività condividi

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...