Salta al contenuto

LA CASA SI RISCALDA DA SOLA

image

In questi giorni di grande freddo una piccola costruzione a Parma è riuscita a rimanere calda, senza l’uso di alcun tipo di carburante, grazie alle sole risorse offerte dalla natura.

Mentre fuori c’erano 0 gradi, all’interno del Modulo Eco se ne registravano circa 17. Una differenza di temperatura ottenuta grazie a una progettazione che sfrutta i principi più antichi del mondo. Il modulo di 60 metri quadrati è stato realizzato da un collettivo di ingegneri, architetti ed ecologisti seguendo le regole della casa progettata con il sole. Ottimizzando il principio della captazione si sono utilizzati l’apporto solare, l’irraggiamento, l’indice di soleggiamento e le correnti d’aria, insieme all’utilizzo di materiali naturali isolanti e l’implementazione di vegetazione schermante; la casa è così completamente autosufficiente dal punto di vista termico. 

La parete esterna dell’edificio è in sughero tostato e pressato. Questa tecnica permette la fusione delle resine contenute nella corteccia che agiscono da collante naturale aggregando i granuli di sughero a formare un rivestimento resistente e altamente isolante. Un’intercapedine protettiva d’aria nel muro è stata ottenuta con mattoni in terra cruda essiccata al sole.

Il Modulo Eco dimostra che si può vivere indipendentemente dalla rete elettrica e fare della natura una risorsa senza impoverirla.


Fonte: Comune di Parma; Manifattura Urbana; Rinnovabili

ツ diffondiamo la positività condividi

Leggi più notizie su:

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...