Salta al contenuto

LO SCUOLABUS A PEDALI CONQUISTA L’EUROPA

image

Con l’inizio dell’anno scolastico sta facendo il giro del mondo un nuovo modo di gestire lo spostamento da casa a scuola per tanti bambini di molte città che hanno scelto di ridurre il loro impatto sull’ambiente.

Si tratta di uno scuolabus a pedali, un progetto nato in Svezia che ha sostituito il vecchio pulmino con una carrozza trainata da una bici. I piccoli passeggeri vengono presi dalle proprie abitazioni e portati a scuola con questo particolare mezzo di locomozione creato appositamente per dar loro comodità e sicurezza, aggiungendo anche un elemento di divertimento. I bambini sono entusiasti di andare e tornare da scuola con questo mezzo che può contenere fino a 12 posti trainati da una bici con un meccanismo a pedalata assistita in modo da non far stancare il conducente.

In Italia lo scuolabus a pedali è partito in alcune scuole di Milano, Torino e Roma e ha avuto un enorme successo, anche per gli effetti a catena che genera. Le famiglie sono liberate dal peso di accompagnare i figli a scuola e i bambini si divertono e imparano a usare mezzi condivisi. In alcuni casi sono gli stessi bambini, guidati da un grande, a prendere le proprie biciclette e a muoversi tutti insieme. Il risultato? Attività fisica in allegria e riduzione di traffico e inquinamento.


Fonte: Torino OggiMassa Marmocchi; Move By Bike – 17 settembre 2018

Buone notizie cambiano il mondo. Firma la nostra petizione per avere più informazione positiva in giornali e telegiornali https://www.change.org/p/per-avere-un-informazione-positiva-e-veritiera-in-giornali-e-telegiornali

ツ diffondiamo la positività condividi

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...