Salta al contenuto

BOOM DI NASCITE DI ELEFANTI IN KENYA: RADDOPPIATI IN 30 ANNI

image

Il parco nazionale di Amboseli, in Kenya, ha assistito negli ultimi mesi alla nascita di
140 cuccioli di elefanti, tra questi anche due coppie di gemelli.

Winnie Kiiru, biologa ed esperta della Fondazione per la
Protezione degli Elefanti, attribuisce il fatto principalmente a due fattori: uno, il lockdown causato dal COVID-19 che ha riportato il parco alla
tranquillità permettendo così agli animali di procreare senza essere disturbati
dai turisti, l’altro sono state le abbondanti piogge cadute che hanno aumentato le risorse
alimentari disponibili.

Una notizia positiva per il Kenya, che come molti altri
paesi africani sta soffrendo una grave crisi economica legata anche all’interruzione del settore turistico. Kiiru sostiene che “questa situazione dovrebbe essere
una spinta a diversificare le nostre attività e garantire alle
comunità che dipendono dalla natura la possibilità di avere altre fonti di sostentamento oltre al settore turistico”. Gli elefanti in Kenya sono più che raddoppiati negli ultimi 30 anni, passando da 16.000 nel 1989 a 34.800 alla fine del 2019.

Il parco, istituito nel 1974, è situato a circa 240km a sud
di Nairobi, al confine con la Tanzania e si estende per più di 390km2.

______________________

Fonte: Anadolu Agency;  Kenya Wildlife Service – 13 agosto 2020

✔ VERIFICATO ALLA FONTE | Guarda il protocollo di Fact cheching delle notizie di Mezzopieno

✖  BUONE NOTIZIE CAMBIANO IL MONDO. Firma la petizione per avere più informazione positiva in giornali e telegiornali https://www.change.org/p/per-avere-un-informazione-positiva-e-veritiera-in-giornali-e-telegiornali-e-portare-la-comunicazione-gentile-nelle-scuole

ツ diffondiamo la positività condividi

Leggi più notizie su:

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...