Salta al contenuto

A TORINO IL MERCATO PIÙ ECOLOGICO D’ITALIA

image

Non è solo il mercato all’aperto più grande d’Europa: quello di Porta Palazzo a Torino si contraddistingue per essere anche tra i più attenti alla sostenibilità in Italia. Tra gennaio e maggio la raccolta differenziata è salita all’89% e negli ultimi dodici mesi sono state recuperate più di 84 tonnellate di cibo, redistribuite alla fine degli orari di vendita.

È merito di un progetto chiamato RePoPP che dal 2016 mira a contrastare lo spreco alimentare, destinando l’ortofrutta rimasta invenduta a fine giornata alle famiglie della città. Un progetto che l’assessore all’Ambiente Alberto Unia ha definito “virtuoso” e capace di generare “anche importanti occasioni di cittadinanza attiva e integrazione”. Nelle fasi finali del mercato un aiuto prezioso viene poi anche dal gruppo degli Ecomori, migranti richiedenti asilo che collaborano nella distribuzione del cibo invenduto.

Guido Gozzano scriveva “Veniamo alla nota vera, predominante di Porta Palazzo: quella gastronomica”: la cifra di questo mercato, insieme ad altri mercati rionali torinesi coinvolti nel progetto RePoPP, è quella di restituire attraverso il cibo un messaggio di solidarietà in un momento segnato dall’emergenza economica e alimentare, oltre che sanitaria.

___________________
Fonte: La Stampa – 5 giugno 2021

image

✔ VERIFICATO ALLA FONTE | Guarda il protocollo di Fact cheching delle notizie di Mezzopieno

✖  BUONE NOTIZIE CAMBIANO IL MONDO | Firma la petizione per avere più informazione positiva in giornali e telegiornali

Se apprezzi il nostro lavoro ✛ sostieni Mezzopieno

ツ diffondiamo la positività condividi

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...