Salta al contenuto

ARRIVA L’ARMADIO CHE LAVA E STIRA I VESTITI DA SOLO

Si chiama Air Dresser (guardaroba ad aria) ed è l’ultima tecnologia nata per risolvere il problema della pulizia degli abiti. Il gadget per la casa è una concentrato di tecnologie che tiene i vestiti puliti attraverso l’uso di una potente combinazione di vapore e flusso d’aria che rimuove polvere e odori e toglie le pieghe non solo di vestiti ma anche dagli accessori come guanti, sciarpe, lenzuola e peluche per bambini. Con un sistema di sanitizzazione
Continua...

BASTA PIUME D’OCA: LA GIACCA SI IMBOTTISCE COI FIORI SELVATICI

Ci sono voluti diversi anni di ricerche per trovare una alternativa ecologica all’imbottitura in piume d’oca per le giacche invernali ma alla fine un gruppo di ricercatori ha realizzato una soluzione davvero innovativa. Il nuovo materiale per l’imbottitura è un composto di fiori essiccati. I fiori selvatici provengono da aree che contribuiscono al ripristino dell’habitat naturale e Favoriscono nel contempo la conservazione di alcune particolari specie di farfalla. Questo tipo di agricoltura rigenerativa comporta una
Continua...

ARRIVA IL TESSUTO INTELLIGENTE CHE REGOLA LA TEMPERATURA CORPOREA

I ricercatori dell’Università del Maryland, negli Stati Uniti, hanno creato un tessuto in grado di reagire alle radiazioni infrarosse emesse dal corpo umano, trattenendo o rilasciando calore a seconda della temperature percepita. Un futuro in cui i vestiti ci mantengono alla giusta temperatura, raffreddandoci o riscaldandoci a seconda della necessità, appare così sempre più vicino. I ricercatori hanno pubblicato il loro studio sulla prestigiosa rivista Science, illustrando le proprietà dei materiali sintetici utilizzati,  cioè due
Continua...

ORA LE MAGLIETTE SI FANNO CON IL METANO DELLE DISCARICHE

L’idea è di una startup con sede a San Francisco, la Mango Materials, che ha inventato un poliestere bio-derivato dalle emissioni di metano. Il procedimento utilizza dei microrganismi che si nutrono di metano e ossigeno per produrre un polimero artificiale (il poliidrossialcanoato) che si presta a essere filato in tessuto e utilizzato per abbigliamento, tappeti e tappi di bottiglia. Il nuovo materiale rappresenta un’alternativa ecologica al più inquinante poliestere derivato dal petrolio, presente nel 60%
Continua...

I BAMBINI CRESCONO: ADESSO ANCHE I LORO VESTITI

I bambini crescono rapidamente e i loro vestiti invecchiano in fretta, dopo pochi cambi diventano stretti e non entrano più. Un costo che incide molto sulle tasche delle famiglie e anche sull’ambiente Il nuovo sistema che permette di riutilizzare i vestiti dei bambini più e più volte per bimbi diversi è nato in Danimarca. Gli indumenti non si comprano e non si buttano, ma si affittano. Si tratta di una grande comunità in cui ogni
Continua...

LA MODA ABBATTE LE BARRIERE

Vestirsi è una delle azioni quotidiane più scontate, ma è molto complicata per chi vive quotidianamente su una sedia a rotelle o ha difficoltà motorie. “Vestirsi liberi” è il nome del progetto creato per le persone con disabilità motorie da Ernesto Simionato, un ex sarto professionista del Vercellese, disabile dalla nascita e ideatore dell’innovativa linea Simionato Zip. Con alcune varianti apporta semplici ma importanti modifiche e preziosi accorgimenti nei capi d’abbigliamento tradizionali, così da renderli
Continua...

I JEANS PULISCONO IL PIANETA

È di questi giorni la notizia della nuova partnership tra la Levi Strauss e l’italiana Aquafil, creatrice dello speciale tessuto ECONYL a base di materiali di scarto, come moquette usata, reti da pesca e altre plastiche marine. Dalla tessitura di questi materiali riciclati nasce la nuova collezione di pantaloni denim della storica casa americana, detentrice del brevetto dei jeans in tutto il mondo dal 1873. Realizzato al 100% con materiali polimerici a fine vita, lo
Continua...

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015

Loading...