Salta al contenuto

UN NUOVA APP SALVA I DIALETTI IN VIA D’ESTINZIONE

Uno strumento digitale per preservare le lingue indigene che rischiano di scomparire. Si chiama Woolaroo ed è una piattaforma open source raggiungibile sia dall’app Arts & Culture di Google (per iOS e Android), sia direttamente sul web. È sufficiente inquadrare con la fotocamera un oggetto per avere la traduzione e la pronuncia corretta in una delle lingue o dei dialetti supportati. Attualmente le lingue a rischio estinzione che Woolaroo si propone di preservare dall’oblio sono 10: yugambeh, idioma
Continua...

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015

Loading...