Salta al contenuto

CHIUDE LA CENTRALE PIÙ INQUINANTE D’EUROPA

La Polonia ha deciso di mettere fine all’attività del più grande e inquinante impianto a carbone d’europa, la centrale di Bełchatów. La clamorosa dichiarazione è stata ufficializzata dal governatore della regione di Łódzkie che nel suo Piano Territoriale per la Transizione Ecologica ha scelto di spegnere le unità di produzione di energia e di mettere contestualmente fine all’estrazione di lignite nell’area. Questa decisione permetterà alla regione di ricevere i fondi europei destinati ad accompagnare le economie
Continua...

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015

Loading...