Salta al contenuto

IL PIEMONTE È RECORD DI PRODUZIONE DI ENERGIA SOLARE

Il Piemonte è la regione che produce più elettricità dal fotovoltaico in Italia, seguita da Lombardia e Veneto. Il dato che riconosce il primato della regione alpina è stato diffuso in seguito alla rilevazione dell’Associazione dei Consumatori e Produttori di Energie Rinnovabili che conta oltre 10.000 impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili in tutto il nostro Paese e confermato dal Gestore dei Servizi Energetici. A trainare la crescita sono le comunità energetiche e
continua...

MAI COSÌ TANTI CENTENARI IN ITALIA

Lo rileva l’Istat secondo cui gli over 100 nel nostro Paese sono quasi 20 mila, il dato più alto di sempre. Più numerose le donne, che rappresentano l’83% (16.427 individui) rispetto agli uomini (3.287). E i numeri sono destinati ad aumentare tanto che “entro il 2032 ci aspettiamo un raddoppio dei centenari”, ha commentato Niccolò Marchionni, ordinario di medicina interna e presidente della Società italiana di cardiologia pediatrica. Se in passato superare i cento anni
continua...

RIEMERGE IL PALAZZO SOMMERSO

Un grande tempio sotterraneo ma anche una enorme cisterna per l’acqua, costruita dall’imperatore bizantino Giustiniano (527-565) a Istanbul, in Turchia. Si trova a Sultanahmet quello che era considerato il punto zero del mondo nell’impero bizantino. La basilica prima utilizzata per il culto, in epoca bizantina divenne una cisterna per soddisfare il fabbisogno idrico del grande palazzo dove risiedevano gli imperatori e altri abitanti della regione, fu utilizzata per un certo periodo dopo la conquista di
continua...

I PESCATORI DISMETTONO LE RETI, PER SALVARE LE BALENE

Una eccezionale concentrazione di balene franche, specie a rischio di estinzione, è stata rilevata nel Nord Atlantico nella baia di Cape Cod al largo del Massachusetts. Questa scoperta inattesa ha colto di sorpresa i biologi marini e i ricercatori che stanno lavorando da anni per proteggere questa specie di balena, protetta dal 1937. Le autorità dello Stato insieme al National Marine Fisheries Service hanno deciso pertanto di effettuare una campagna di rimozione delle reti e
continua...

PAPÀ DONA IL POLMONE AL FIGLIO: PRIMO TRAPIANTO DA VIVENTE

Un bambino di 5 anni è il primo paziente in Italia a ricevere un trapianto di polmone da donatore vivente. Il donatore è il padre del piccolo, che dopo aver donato al bambino il midollo per curare la talassemia che lo affligge fin dalla nascita, ha scelto di donare anche un suo polmone per salvare la vita al figlio. Si tratta di un caso molto raro, con pochissimi precedenti nel mondo. “L’estrema rarità di questi
continua...

LE RINNOVABILI NEL MONDO PAREGGIANO PETROLIO E GAS

Per la prima volta, il mondo ha investito tanto denaro nella sostituzione dei combustibili fossili quanto ne ha speso nel petrolio, gas e carbone. Gli impieghi di fondi globali nella transizione verso l’energia pulita hanno raggiunto 1.100 miliardi di dollari nel 2022, pari all’importo investito nella produzione di combustibili fossili, Mai prima d’ora la spesa per passare all’energia rinnovabile, auto elettriche e nuove fonti alternative aveva superato i mille miliardi di dollari. Le rilevazioni effettuate
continua...

APPROVATO IL FARMACO EFFICACE PER LA CURA DELL’ALZHEIMER

Il morbo di Alzheimer ha da oggi un nuovo strumento efficace per essere trattato, l’anticorpo monoclonale lecanemab. Questo farmaco fa parte di una nuova categoria di rimedi che riescono ad agire sulla fisiopatologia alla base della malattia che fino a poco tempo fa non disponeva di terapie efficaci per la sua cura. L’anticorpo monoclonale sviluppato dalla ricerca giapponese riesce ad inibire la proteina beta amiloide che accumulandosi nel cervello dei malati di Alzheimer forma le
continua...

PAGATI PER VIAGGIARE IN CAMPER: IL LAVORO DEI SOGNI IN AUSTRALIA

Viaggiare in uno dei luoghi più belli del mondo ed essere pagati per farlo. Un’offerta di lavoro da sogno è stata lanciata dalla piattaforma di lavoro Deel e prevede uno stipendio di  5.000 dollari neozelandesi al mese (circa 3.000 euro) per avventurarsi con un caravan super accessoriato tra l’Australia e la Nuova Zelanda. Si tratta di diventare ‘nomadi digitali’, cioè viaggiatori che creano contenuti digitali da pubblicare su una piattaforma di viaggi e sui social
continua...

IL PRIMO TRATTORE ALIMENTATO CON LO STERCO DELLE MUCCHE

Un nuovo trattore prodotto dalla società italo-statunitense New Holland ha rivoluzionato il modo di alimentare il proprio motore, funziona infatti a metano liquefatto che può essere prodotto dalle deiezioni delle mucche. Il biometano è contenuto in un serbatoio criogenico montato sul trattore che lo mantiene in forma liquida a -162°C, conferendo al veicolo la stessa potenza di un diesel ma con un notevole risparmio di emissioni. I sottoprodotti di scarto delle mandrie di mucche vengono
continua...

IL CONGO È UFFICIALMENTE LIBERO DALLA DRACUNCULIASI

L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha annunciato aver certificato ufficialmente la Repubblica Democratica del Congo come libera dalla trasmissione del Dracunculus medinensis, il parassita che causa la dracunculiasi, la cosiddetta malattia del verme della Guinea. La dracunculiasi è una malattia parassitaria paralizzante, trasmessa principalmente dall’ingerimento di acqua stagnante contaminata da pulci d’acqua infette da parassiti. Sebbene raramente fatale, la malattia è molto debilitante e può lasciare le persone colpite incapaci di muoversi. Con la certificazione del
continua...

ARRIVA IN SVIZZERA LA PRIMA FERROVIA FOTOVOLTAICA

La start-up svizzera Sun-Ways, in collaborazione con il Politecnico di Losanna, ha ideato dei moduli fotovoltaici installabili tra i binari ferroviari per realizzare centrali solari a basso impatto visivo sul paesaggio. Il fotovoltaico per binari è costituito da pannelli solari standard premontati e giuntati tra loro tramite elementi che possono essere smontati solo con l’uso di attrezzi speciali, così da prevenire il rischio di furto. Sun-Ways ha progettato il sistema di fissaggio alle rotaie per
continua...

IL PRIMO TRAPIANTO DI INTESTINO DA DECEDUTO AL MONDO

Una bambina spagnola di 13 mesi di nome Emma ha ricevuto il primo trapianto di intestino al mondo da un donatore deceduto, è sopravvissuta e a tre mesi dal trapianto è perfettamente guarita. Trattandosi di un trapianto che finora si svolgeva soltanto da donatori viventi, il 30% dei candidati al trapianto di intestino decedeva in lista d’attesa. La tecnica asistolica (cioè da un donatore non più vivente) non era stata precedentemente utilizzata per l’intestino perché
continua...

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015

Loading...