Salta al contenuto

LE DONNE AFGANE IN ABITI COLORATI CONTRO LA REPRESSIONE

I talebani che hanno preso il potere in Afganistan impongono alle donne di restare in casa o di indossare in pubblico un burqa nero che copre il capo, il volto e tutto il corpo. Queste, insieme ad altre prescrizioni restrittive, hanno stimolato la reazione delle donne afgane che rivendicano la privazione della loro libertà di scelta. Per questo motivo è nato un movimento che utilizza i social media per comunicare e ribellarsi. Bahar Jalali, ex
Continua...

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015

Loading...