Salta al contenuto

LA BELLEZZA CHE COMBATTE IL PETROLIO

Si chiama Rhodococcus Ruber ed è un batterio capace di ossidare il propano e può degradare numerosi inquinanti come gli idrocarburi, i pesticidi e i materiali plastici. E’ usato nei biorisanamenti di ambienti contaminati, nelle prospezioni petrolifere, nella produzione di proteine foraggere, fertilizzanti ecologici e materiali compositi avanzati. Un amico dell’ambiente e dell’uomo, bello e buono. Fonte: Institute of Ecology and Genetics of Microorganism, Perm Russia ✔ Buone notizie cambiano il mondo. Firma la petizione
Continua...

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015

Loading...