Salta al contenuto

RETI DA PALLAVOLO: NUOVA VITA PER LE RETI DA PESCA ABBANDONATE

Le reti fantasma, perdute o abbandonate dai pescatori, sono il rifiuto plastico più pericoloso per la fauna marina che quando vi rimane intrappolata muore per sfinimento, fame o soffocamento. Nonostante ciò, ogni anno l’industria della pesca abbandona in mare 640.000 tonnellate di reti che possono rimanere negli oceani per centinaia di anni, minacciando l’ecosistema. La no profit olandese Ghost Fishing Foundation, in collaborazione con la federazione internazionale della pallavolo (FIVB), ha lanciato il progetto “Good
Continua...

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015

Loading...