Salta al contenuto

LE CASE RICICLATE LEGO CON I MATTONI DI PLASTICA

image

Un gruppo di colombiani sta trasformando due gravi problemi come l’inquinamento e la mancanza di abitazioni utilizzando i rifiuti di plastica come soluzione per migliaia di persone senza casa.

Il giovane neo-architeto colombiano Oscar Mendez ha realizzato un mattone modulare ottenuto dagli scarti della plastica che funziona come un Lego per costruire moduli abitativi adattabili a tutti i tipi di terreno e di clima. Un modello che permette di costruire case modulari a costo bassissimo e in tempi estremamente ridotti. 

“Nella sola Bogotà circa 750 tonnellate di rifiuti di plastica sono gettati in discarica ogni giorno, solo 100 di questi vengono riciclati. Stiamo facendo 100 case di plastica a Dona Juana (la discarica della città) dando valore a qualcosa che non ha mercato” ha dichiarato Mendez.

Una casa Conceptos Plasticos è di 40 metri quadrati divisi in due camere da letto, un bagno, soggiorno, sala da pranzo e cucina e può essere costruita in cinque giorni da quattro persone senza nessuna particolare esperienza in costruzioni. Le case sono montate senza utilizzare alcun tipo di collante. Questo le rende portatili, possono cioè essere smontate facilmente per essere trasportate e riassemblate ovunque e da chiunque.  

“Non si paga per metro quadrato costruito ma per chilogrammo (di plastica) trattato” spiega Mendez. Una casa di 40 metri quadrati costa circa 5200 euro.


Fonte: Conceptos Plasticos

ツ diffondiamo la positività condividi

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...