Salta al contenuto

LA DEPRESSIONE SI COMBATTE CON IL ROBOT GENTILE

Si chiama Woebot ed è un assistente virtuale messo a punto dall’Università di Stanford (Stati Uniti d’America) che, attraverso il dialogo scritto e grazie alle ultime tecnologie nel campo dell’intelligenza artificiale, aiuta coloro che soffrono di ansia e depressione. Woebot – letteralmente “robot del dolore” – non risolve i problemi bensì aiuta a cambiare la reazione a tali problemi, facendo leva sul dialogo tra sé e sé, emulato nella chat. Infatti Woebot è in grado di
Continua...

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015

Loading...