Salta al contenuto

I TERRENI ABBANDONATI RITORNANO VIVI IN PUGLIA

La Puglia dispone di un grande patrimonio di terreni inutilizzati, abbandonati e incolti, spesso inariditi dall’incuria e dal degrado. Per questo motivo due amici di Taranto hanno deciso di ridare vita a queste terre ed hanno creato una piattaforma per mapparle e per rimetterle in attività. Andrea Guarrasi e Aren Hoxha sono un ingegnere informatico e un programmatore, rispettivamente di 35 e 34 anni, con le loro competenze hanno dato vita a Urban Farmer, un
Continua...

NASCE IL MANIFESTO DEI DIRITTI DEI FIGLI DEI GENITORI SEPARATI

È stato presentato a Strasburgo alla sede del Parlamento Europeo, il primo ‘Manifesto dei figli di genitori separati’, nell’ambito di una iniziativa per la Giornata Mondiale dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza organizzata dal Coordinamento delle Associazioni di Genitori Separati. Il neonato Osservatorio Nazionale dei Diritti Umani dei Figli di Genitori Separati, per la prima volta in Italia, crea un organo che apertamente ed esplicitamente tratta e protegge i diritti umani anche dei padri e dei
Continua...

CALA L’ECONOMIA SOMMERSA: MENO LAVORO ILLEGALE

La crisi innescata dalla pandemia ha penalizzato il lavoro nero più di quello regolare. Nel 2020 l’economia non osservata, la somma dell’economia sommersa e delle attività illegali, è crollata del 14,1%, più velocemente del PIL che nello stesso periodo è sceso del 7,6%, portandone l’incidenza sul prodotto interno lordo italiano dall’11,3% del 2019 al 10,5%. Lo rileva l’Istat nell’ultimo report sull’economia non osservata in Italia. Le restrizioni imposte nei primi mesi della pandemia hanno impedito
Continua...

IL PRIMO PALAZZO CHE ASSORBE 8 VOLTE LA CO2 DI UN ALBERO

È stato inaugurato a Milano il primo palazzo a impatto positivo, in grado cioè di catturare anidride carbonica dall’aria. Nell’area industriale ex-Breda il palazzo Open 336 è la sintesi di diverse soluzioni per la decarbonizzazione applicate in tutte le fasi del ciclo di vita dell’edificio, a partire dalla sua costruzione. L’edificio si comporta come un albero che filtra anidride carbonica e rilascia ossigeno, ma con una capacità filtrante di otto volte superiore. La tecnologia su
Continua...

IL CILENTO VINCE: È IL MIGLIORE BIODISTRETTO D’EUROPA

Il bio-distretto Cilento è il migliore d’Europa e si è aggiudicato la prima edizione del premio europeo per la produzione biologica. I vincitori del EU Organic Awards, premiati a Bruxelles dal Comitato europeo delle Regioni, simboleggiano la crescita e l’innovazione del settore biologico europeo e della rispettiva catena del valore e il contributo del settore alla riduzione dell’impatto dell’agricoltura sul clima e sull’ambiente mondiale. Il bio-distretto Cilento comprende quasi 100 Comuni campani, con 40 membri,
Continua...

LA STARTUP CHE PROTEGGE IL SILENZIO: SCONFITTI I RUMORI

I rumori sono dappertutto e sono una fonte di inquinamento costante, spesso sottovalutata. Per ridurli si è sempre aumentata la quantità di materiali isolanti, facendo crescere il peso degli oggetti e il loro ingombro. Una giovane startup italiana ha deciso di invertire questo paradigma ed è riuscita a inventare un materiale in grado di ridurre drasticamente i rumori, senza aumentare l’isolamento e riducendo notevolmente l’uso di strati protettivi. Nata fra i laboratori del Politecnico di
Continua...

STARE CON I PROPRI ANIMALI DOMESTICI IN OSPEDALE: ORA SI PUÒ

Il legame che esiste tra chi vive con i propri animali domestici è spesso molto forte e la sua interruzione, provocata da un ricovero o da una lungodegenza ospedaliera, può rappresentare un elemento di sofferenza per entrambi. Per questo motivo sono molti gli ospedali che stanno creando delle possibilità per permettere ai pazienti di stare con i propri animali, organizzando spazi e procedure idonee. L’ultimo in ordine di tempo è l’ospedale di Biella, in Piemonte,
Continua...

L’ITALIA SCOPRE GRANDI GIACIMENTI DI LITIO: L’ORO BIANCO

Nel sottosuolo italiano ci sono ingenti riserve di litio, metallo essenziale per la tecnologia dell’accumulo energetico, nuova frontiera della sostenibilità ambientale. I risultati sono stati presentati dal Consiglio Nazionale della Ricerca (CNR) in uno studio pubblicato da un team di ricercatori dell’Istituto di Geoscienze e Georisorse che definisce il grande ritrovamento di giacimenti di litio nel territorio italiano come un “alto potenziale per risorse litinifere non convenzionali in fluidi profondi utilizzabili in modo sostenibile e
Continua...

MADRE E FIGLIO SI LAUREANO INSIEME

Rania e Omar sono madre e figlio, la loro famiglia è arrivata in Italia dalla Siria nel 1996; si sono laureati insieme a Venezia, all’Università Ca’ Foscari. Omar si è laureato in Economy and Management con una tesi sul conflitto russo-ucraino, scegliendo di approfondire il blocco delle navi nel porto di Mariupol, in Ucraina. Rania ha deciso di tornare in aula dopo tanti anni per amore del figlio e della cultura: “Ho sempre desiderato continuare
Continua...

APPROVATO IL PRIMO FARMACO CHE DIMEZZA IL COLESTEROLO

È arrivato in Italia, rimborsabile dal Servizio Sanitario Nazionale, un farmaco in grado di ridurre drasticamente i livelli di colesterolo cattivo, la principale causa delle malattie cardiovascolari che provocano circa 220.000 vittime all’anno solo nel nostro Paese. Basato sui siRNA, una classe di molecole che riescono ad agire sulla causa invece che sui sintomi, questo inibitore di nuova concezione interferisce con la produzione delle proteine che causano le malattie. I risultati dell’azione dell’Inclisiran sono stati
Continua...

LA SCOPERTA CHE RIDUCE LE MORTI PER INSUFFICIENZA CARDIACA

L’insufficienza cardiaca è una malattia cronica che colpisce circa 64 milioni di persone in tutto il mondo, provocando gravosi effetti in termini di morbilità e mortalità e che rappresenta la causa principale di ospedalizzazione nelle persone con età superiore ai 65 anni. Un nuovo farmaco della classe delle glifozine è stato approvato in Italia per la cura dello scompenso cardiaco e dopo i primi mesi di utilizzo ha mostrato di aver ridotto significativamente, abbassandolo del
Continua...

LA CURA CONTRO LA SLA FUNZIONA: A TORINO I PRIMI RISULTATI

“Il farmaco è già a disposizione dei malati” e i risultati sono “straordinari, mai osservati precedentemente nel trattamento della SLA”. Sono stati resi noti dalla Città della Salute di Torino e pubblicati sulla più prestigiosa rivista scientifica mondiale in ambito medico, il New England Journal of Medicine, i risultati dello studio internazionale sul Tofersen, il farmaco che ha dimostrato un rallentamento ed in alcuni casi un’inversione della progressione clinica della Sclerosi laterale amiotrofica (SLA) di
Continua...

ARRIVA LA LAMPADINA CHE ABBATTE IL COVID

Le prime lampade a LED che, oltre a illuminare, sono in grado di sanificare da batteri e virus – tra cui il Covid – sono state sviluppate dai centri di ricerca dall’ENEA, l’Agenzia nazionale per lo sviluppo sostenibile. Le due tecnologie si chiamano SAVE e UV-CiSANA e si basano su sistemi LED di tipo UV-C di facile installazione e utilizzo. Rispetto ai sistemi di illuminazione sanificanti utilizzati da anni soprattutto in ambito ospedaliero, queste lampade
Continua...

LA PUGLIA DIVENTA PRIMA IN ITALIA PER L’IDROGENO VERDE

Al via il maxi progetto in Puglia per la prima hydrogen valley italiana, una delle più grandi iniziative per la produzione e il trasporto di idrogeno verde su larga scala nel nostro Paese e in Europa. La Puglia Green Hydrogen Valley ha avviato la realizzazione di tre impianti di produzione di idrogeno verde a Brindisi, Taranto e Cerignola (FG), per una capacità di elettrolisi complessiva pari a 220 MW, alimentati da energia solare fotovoltaica. Una
Continua...

CIECA: IMPARA A VOLARE

Una giovane donna affetta da distrofia alla retina che la rende cieca dalla nascita è la prima in Italia a diventare pilota di aereo. Di origine salentina, Sabrina Papa ha 48 anni e fin da piccola rimaneva incantata ad ascoltare il rumore degli aerei che decollavano dall’aeroporto militare di Lecce-Galatina, sognando da grande di diventare pilota. La sua disabilità non le ha consentito di potersi iscrivere alla scuola di volo ma la sua tenacia le
Continua...

ARRIVANO LE TEGOLE SOLARI: BASTA PANNELLI INVASIVI

L’era dei pannelli solari invasivi che coprono tetti e palazzi è sempre più un ricordo. Le nuove tecnologie e i materiali fotovoltaici sono entrati nel mercato e stanno rivoluzionando il modo in cui siamo abituati a vedere le installazioni che producono energia. La piccola impresa vicentina Dyaqua ha realizzato una tegola dall’aspetto comune che assorbe energia solare e la trasforma in elettrica grazie alle celle solari integrate invisibili. La nuova tecnologia Invisible Solar ideata dal
Continua...

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015

Loading...