Salta al contenuto

IL PESCATORE CHE FERMA LA PESCA A STRASCICO CON  UN MUSEO IMMERSO

Paolo Fanciulli dall’età di 13 anni fa il pescatore nella laguna di Orbetello, in provincia di Grosseto. Negli ultimi anni ha notato il ridursi considerevole della ricchezza del suo mare e ha compreso che la causa era la pesca a strascico. “Le reti sono appesantite da grosse catene per essere trascinate sul fondo del mare e sradicano tutta la posidonia, l’alga che è fondamentale per l’ecosistema mediterraneo perché orate, aragoste e gallinella vi depongono le
Continua...

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015

Loading...