Salta al contenuto

IL BUONO CHE ARRIVA DA LONTANO

Lasciarsi alle spalle un passato di guerre, violenza e
povertà e avere una nuova vita altrove, trovare il successo e condividerlo con
tutti. È quello che
è successo ad alcuni immigrati che hanno ricevuto a Roma, il MoneyGram Awards,
un riconoscimento che premia quanto di buono è stato fatto in Italia da persone
arrivate in Italia per cambiare completamente vita.

Persone che ce l’hanno fatta, hanno avuto una buona idea,
aperto una nuova azienda oppure lanciato un prodotto innovativo. Come lo stilista Hicham Ben’Mbarek, che si
definisce un «musulmano col cuore
di un cristiano». Lui è arrivato in Italia su un gommone e a Firenze ha trovato
fortuna e lavoro: ha aperto un negozio, “BenHeart”, che commercializza prodotti
di pelletteria che hanno avuto un successo notevole. Così tanto che altri
punti vendita sono stati inaugurati a Verona e Tokyo. Anche personaggi del
mondo dello sport e dello spettacolo hanno notato i giubbotti di Hicham:
Icardi, Ligabue e Ruggeri (che lo vestiva sul palco dell’ultimo Sanremo).

Poi c’è anche Madi Sakande, nato
in Burkina Faso e approdato in Italia. Lui è un giovane imprenditore premiato
con il MoneyGram per aver rilevato un’azienda italiana nel settore della
refrigerazione, la New Cold System. Oggi realizza impianti per diverse aziende
nel campo degli alimentari dell’industria farmaceutica. Il suo sogno è poter
aiutare l’Africa esportando questi impianti nella sua amata terra.

Hicham e Madi sono solo due
esempi, due storie di successo, due vite che sono cambiate dopo un viaggio che
per la maggior parte degli immigrati continua ad essere un incubo.


Fonte: Moneygram Award

ツ diffondiamo la positività condividi

Leggi più notizie su:

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...