Salta al contenuto

LA PROVINCIA AFGANA DICHIARATA LIBERA DALLE MINE

La provincia più letale dell’Afghanistan per le mine antiuomo è stata dichiarata libera dagli ordigni esplosivi dopo un lavoro di sminamento e pacificazione durato decenni La notizia è stata data dalla HALO Trust, l’ente incaricato dell’opera di bonifica dei territori post-bellici dallo stato afgano. L’organizzazione ha dichiarato di aver sgombrato oltre 600 campi minati nella provincia occidentale di Herat, in Afghanistan, setacciando metro per metro oltre 40 milioni di metri quadrati di terra. Circa 60.000
Continua...

IL MOZAMBICO E’ FINALMENTE SENZA MINE

Il Governo del Mozambico ha dichiarato in una nota del 17 settembre, che dopo 22 anni di lavoro il paese è stato completamente ripulito ed è ufficialmente libero dalle mine antiuomo. Il paese africano, in seguito alla guerra civile durata due decenni, era uno dei paesi più minati al mondo; il conflitto ha provocato la morte di oltre un milione di persone e migliaia di mutilati. I campi e le strade del paese erano saturi
Continua...

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015

Loading...