Salta al contenuto

IL MEDICO CHE RIESCE A CURARE CON LE POESIE

image

La medicina è una scienza che collabora con molte altre discipline per migliorare le condizioni di salute ed il benessere della gente.

La dottoressa Deborah Alma è un medico che da anni gira per le strade dell’Inghilterra con la sua ambulanza per curare con una nuova medicina, la poesia. 

Ogni giorno il Pronto Soccorso Poetico raggiunge città e paesini e con calma Deborah ascolta i problemi delle persone, li analizza con un approccio medico e le cura prescrivendo rimedi sotto forma di poesie, che come pillole vanno assunte e fatte proprie con regolarità. 

E’ conosciuta dalla gente come il presidio medico per l’anima e raggiunge oltre 2000 persone ogni anno.

“Tra le emergenze più diffuse che mi trovo ad affrontare ci sono la solitudine, il mal di vivere, il bisogno di trovare qualcuno di cui fidarsi e con cui sentirsi complici. E poi tante persone che hanno bisogno di nutrire il loro essere. Invece di cercare la risposta nella carriera o nel denaro hanno bisogno di piccole cose semplici” afferma Deborah.

La cura funziona e “il benessere che

quotidianamente

possono dare le parole giuste dette al momento giusto è immediato”. “Parlando con calma con la gente faccio una sorta di radiografia: una volta individuati i sintomi, cerco la poesia più adatta tra le oltre 300 che conservo nel mio archivio”.

Ci sono rimedi non farmacologici per ogni male e secondo Deborah ci sono poesie adatte per ogni sintomo, per esempio contro lo stress “Poscritto” di Séamus Heaney,  il mal d’amore è curabile con “Amore dopo amore” di Derek Walcott, mentre per chi ha perso una persona cara sarà utile qualche goccia di “Oche selvatiche” di Mary Oliver. 


Fonte: Emergency Poet

ツ diffondiamo la positività condividi

Leggi più notizie su:

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...