Salta al contenuto

GLI ITALIANI CAMPIONI DI DONAZIONI DI ORGANI

image

Gli italiani sono i primi in Europa per la donazione di cornee e tra i più generosi anche nelle donazioni di cuore, di fegato, tessuti e cellule staminali.

Questo atteggiamento

nei confronti della disponibilità a donare i propri organi è una caratteristica tutta italiana da sempre e il 2015 è stato un ennesimo anno da record.

Le dichiarazioni di volontà al momento dell’emissione della carta di identità nel nostro paese sono balzate da poche centinaia all’anno a circa 1000 al giorno. Aumentano quasi tutti i tipi di donazione, anche le donazioni da pazienti ancora in vita anche grazie alle cosiddette “donazioni a cuore fermo”. Oltre 2/3 delle urgenze è soddisfatta, i tempi di attesa diminuiscono e la mortalità per i pazienti in attesa cala.

Cresce complessivamente l’intera attività trapiantologica, con alcune peculiarità: cuore e fegato hanno registrato un buon incremento, arrivando rispettivamente a 246 (19 in più rispetto al 2014) e 1067 interventi (10 in più rispetto al 2014). I trapianti di rene sono stati 1.877, in aumento grazie agli interventi eseguiti da donatori viventi. Le regioni che hanno avuto più donatori sono state la Toscana e il Friuli.

I pazienti in lista di attesa per una donazione di organi alla fine del 2015 in Italia sono 9070. Per il concedere consenso alla donazione 


Fonte: Rete Nazionale Trapianti

ツ diffondiamo la positività condividi

Leggi più notizie su:

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...