Salta al contenuto

ARRIVA L’APP CHE AIUTA I FIGLI A RICAMBIARE I SACRIFICI DEI GENITORI

image

Il lavoro del genitore è un impegno che si concretizza in tanti gesti, attività e sacrifici che a volte possono rischiare di essere dati per scontati da parte dei figli che li ricevono. Un gruppo di ingegneri ha pensato di calcolare il valore dei viaggi che i genitori effettuano con l’auto per accompagnare i figli nelle loro attività quotidiane: che sia portarli a scuola, a calcio o da un amico, una applicazione traccia gli spostamenti tramite il sistema Gps dello smartphone e consente ai genitori di trasformare il numero di chilometri percorsi in veri e propri compiti casalinghi, stabiliti automaticamente dal software in base alla percorrenza. 

L’idea della app, Parent Taxi è quella di responsabilizzare i giovani, facendogli prendere coscienza degli sforzi che i genitori fanno per loro. Il sistema recapita, a fine giornata, una ricevuta: come se il nonno o la mamma fossero un conducente di taxi. Se ovviamente nessun genitore chiederebbe mai soldi ai propri figli, con questo sistema viene assegnato automaticamente un compito che offra qualcosa in cambio, come sistemare la stanza, sparecchiare o lavare la macchina.

Molti genitori hanno dichiarato che si sentono come dei tassisti per i propri figli; in media passano in auto più di tre ore alla settimana, percorrendo oltre 2mila chilometri in più ogni anno per accompagnarli, distanze che, alla tariffa di un taxi, equivarrebbero a circa 14mila euro all’anno.

__________________

Fonte: Skoda – 28 agosto 2019

✔ Buone notizie cambiano il mondo. Firma la petizione per avere più informazione positiva in giornali e telegiornali https://www.change.org/p/per-avere-un-informazione-positiva-e-veritiera-in-giornali-e-telegiornali

ツ diffondiamo la positività condividi

Leggi più notizie su:

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...