Salta al contenuto

EDUCARE OLTRE OGNI BARRIERA: I MAESTRI DI STRADA

image

“Siamo come alpinisti, l’asperità della roccia non è un ostacolo ma il nostro punto di appoggio”. Con queste parole Cesare Moreno, insegnante di scuola elementare dal 1984 e dal 2006 presidente dell’impresa sociale Maestri di strada, la cui missione è promuovere il cambiamento sociale attraverso l’educazione, riassume il senso del progetto nato nel napoletano.

Le parole chiave attorno a cui ruota l’azione di questi particolari educatori sono “sogno”, “cura” e “bellezza” e ispirano ogni giorno formatori, insegnanti e giovani nella promozione della cittadinanza e nella lotta alla dispersione scolastica. Le strade dei Maestri sono quelle di Napoli, dove il problema si percepisce in pieno, spesso in concomitanza con condizioni familiari difficili. I Maestri di strada hanno sviluppato negli anni collaborazioni con le principali agenzie internazionali che promuovono i diritti dell’uomo – Onu, Unicef, Oms, Consiglio europeo – portando avanti progetti come ComuniCare, sulla promozione della comunità educante, i tour esperienziali di Fiera dell’est a Napoli, Scuola viva, finanziato dal Fondo sociale europeo con l’obiettivo di innalzare gli standard qualitativi delle scuole campane, e poi nel 2018 il 1º Congresso mondiale della trasformazione educativa.

“Con il primo lockdown – spiega Moreno – abbiamo consegnato i ‘pacchi-viveri’ per la mente a tutti i nostri bambini e il progetto Coronauti, interamente online, per dimostrare che anche se non potevamo incontrarci non ci scordavamo di loro”. Il gruppo dei Maestri di strada conta ad oggi 45 operatori, 250 giovani con le loro famiglie, 50 docenti e 20 scuole coinvolte.

________________________

Fonte: Maestri di Strada – 5 ottobre 2020

image

✔ VERIFICATO ALLA FONTE | Guarda il protocollo di Fact cheching delle notizie di Mezzopieno

✖  BUONE NOTIZIE CAMBIANO IL MONDO. Firma la petizione per avere più informazione positiva in giornali e telegiornali https://www.change.org/p/per-avere-un-informazione-positiva-e-veritiera-in-giornali-e-telegiornali-e-portare-la-comunicazione-gentile-nelle-scuole

ツ diffondiamo la positività condividi

Leggi più notizie su:

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...