Salta al contenuto

INVENTATO IL BIOPOLIESTERE: BIODEGRADABILE E RICICLABILE

La maggior parte dei capi di abbigliamento nel mondo sono prodotti in poliestere. Questo polimero sintetico del petrolio, tuttavia, ha un processo di produzione inquinante e non può essere ulteriormente riciclato se già proveniente da riciclaggio. I ricercatori del Fraunhofer Institute tedesco hanno realizzato e presentato alla comunità scientifica, un polimero biodegradabile, riciclabile e di origine biologica che può sostituire
Continua...

APPROVATO UN NUOVO FARMACO PER LA CURA DELL’ALZHEIMER

Un trattamento rivoluzionario per la cura della malattia di Alzheimer in fase precoce è stato approvato dalla Food And Drug Administration, dopo un lungo percorso. L’anticorpo monoclonale Kisunla, il cui nome scientifico è donanemab, può essere somministrato tramite iniezione endovenosa ed ha dimostrato di essere in grado di rallentare fino al 35% la progressione della malattia, con risultati clinici rilevabili
Continua...

PRODURRE ENERGIA DALLE VIBRAZIONI: LA SCOPERTA COREANA

Una tecnologia di alimentazione di nuova generazione può generare energia in modo costante sfruttando le micro-vibrazioni presenti in innumerevoli contesti che ci circondano. Il Korea Research Institute of Standards and Science ha sviluppato un metamateriale che intrappola e amplifica le micro-vibrazioni trasformandole in elettricità. Questa fonte di energia onnipresente può sopperire alla variabilità di altre forme di produzione di energia
Continua...

SCOPERTO COME IMMAGAZZINARE L’ANIDRIDE CARBONICA NEL CALCESTRUZZO

Il calcestruzzo è il materiale da costruzione più utilizzato al mondo e presto potrebbe diventare anche uno dei principali strumenti per contrastare il riscaldamento globale. Un team di ingegneri della Northwestern University (USA) ha scoperto un nuovo modo per immagazzinare l’anidride carbonica nel conglomerato con cui si costruiscono tutti gli edifici, le strade, ponti e strutture civili. Il nuovo processo
Continua...

LA SUPERFICIE DELLE ISOLE AUMENTA (NONOSTANTE L’INNALZAMENTO DEI MARI)

Gli scienziati dell’Università di Auckland hanno scoperto che negli ultimi decenni un grande numero di isole in tutto il mondo sono cresciute per estensione, nonostante l’innalzamento del livello del mare. I ricercatori hanno utilizzato immagini satellitari e analisi geomorfologiche sul campo per analizzare i cambiamenti nel tempo e sono riusciti a raccogliere le evidenze di un aumento della superficie costiera
Continua...

IL CIAD HA ABOLITO LA MALATTIA DEL SONNO: METÀ MONDO LIBERO

Il Ciad è diventato il primo paese nel 2024 e il 51° a livello mondiale a eliminare la tripanosomiasi africana umana, nota anche come malattia del sonno. L’annuncio dell’Organizzazione Mondiale della Sanità rappresenta una vittoria significativa nella lotta in corso contro malattie tropicali debilitanti trascurate che colpiscono principalmente le popolazioni a basso reddito. La tripanosomiasi è causata da parassiti che
Continua...

INVENTATO IL MODO PER SENTIRE IN MEZZO ALLA FOLLA

I ricercatori dell’Università di Washington hanno sviluppato un sistema di intelligenza artificiale che consente di guardare una persona che parla tra la folla o che si trova in luoghi rumorosi e poter sentire quello che dice. Il sistema, chiamato ‘Target Speech Hearing’ riesce a cancellare tutti gli altri suoni nell’ambiente e a riproduce in tempo reale solo la voce della
Continua...

SCOPERTI VERMI CHE MANGIANO E SMALTISCONO LA PLASTICA

I ricercatori del laboratorio guidato dalla biologa molecolare Federica Bertocchini hanno fatto una scoperta sorprendente: i vermi della cera, considerati fino a ieri soltanto dei parassiti, stanno rivelando un talento inaspettato per digerire la plastica. Gli scienziati hanno osservato come questi vermi, entrando in contatto con sacchetti di plastica, iniziassero a fare buchi e a digerire il materiale di cui
Continua...

APPROVATO IL FARMACO PER LA CURA DEL CARCINOMA POLMONARE

La Food and Drug Administration ha approvato il nuovo trattamento adiuvante dopo la resezione del tumore in pazienti con carcinoma polmonare non a piccole cellule (NSCLC) ALK positivo. Questo sottotipo di cancro del polmone è caratterizzato dalla presenza di una fusione o riarrangiamento genico che iperattiva la proteina ALK ed è una mutazione che rappresenta circa l’85% dei casi di
Continua...

INVENTATA LA BATTERIA CHE NON SI DEVE PIÙ RICARICARE

Un gruppo di ricercatori sudcoreani ha sviluppato una batteria semipermanente di nuova generazione che non richiede ricarica, basata su celle betavoltaiche. Questa nuova tecnologia è un dispositivo che genera energia quando gli elettroni dei raggi beta emessi da radioisotopi (ad esempio carbonio, nichel e idrogeno) colpiscono un semiconduttore. Uno dei maggiori vantaggi delle celle betavoltaiche è che queste possono generare
Continua...

PIÙ PESCI NEI MARI: AUMENTANO LE POPOLAZIONI ITTICHE

Dopo decenni di pesca eccessiva e di sfruttamento marino selvaggio, le popolazioni di diverse specie ittiche in mari e oceani di tutto il mondo sono in ripresa e fanno segnare riserve più abbondanti che mai. Il rapporto della Commissione europea sugli stock ittici riporta che il nasello, uno dei pesci più consumati nei Paesi mediterranei, ha visto la sua popolazione
Continua...

LA SCIENZA SPOSTA IN AVANTI IL CONCETTO DI MORTE

Le nuove neuroscienze stanno modificando la comprensione del processo della morte. Una nuova evidenza si sta consolidando tra i ricercatori sul fatto che il momento in cui si spegne la luce della vita sia una in realtà un processo più che una soglia in cui non è definito un punto chiaro di non ritorno. Gli scienziati stanno dimostrando che il
Continua...

OSSERVATO IL PUNTO PIÙ LONTANO MAI RAGGIUNTO NELL’UNIVERSO

Grazie alla qualità del cielo notturno di Manciano, nella provincia toscana di Grosseto, il Virtual Telescope Project (una struttura consistente in diversi telescopi robotici attiva sia nel campo della ricerca, sia della comunicazione scientifica) ha compiuto un’impresa senza precedenti nell’osservazione astronomica. Utilizzando un telescopio da 350 millimetri di apertura, sono stati immortalati i dettagli di un quasar situato a una distanza
Continua...

I FOSSILI TORNANO A VIVERE: È LA PALEOBIONICA

I ricercatori del dipartimento di ingegneria meccanica dell’università americana Carnegie Mellon, in collaborazione con paleontologi spagnoli e polacchi, hanno sviluppato un robot soffice che riproduce un organismo marino vissuto 450 milioni di anni fa. Si tratta di un antenato di ricci e stelle di mare, uno dei primi echinodermi in grado di muoversi sui fondali marini. Il prototipo rappresenta un’esempio
Continua...

SCOPERTA IN ITALIA UNA NUOVA SPECIE DI FIORE MAI VISTA PRIMA

Una particolare scoperta è stata effettuata nell’area delle Prealpi bergamasche: un fiore mai visto né catalogato prima, la Campanula bergomensis, nome assegnato dai ricercatori delle Università di Milano e Siena responsabili dell’insolito riconoscimento. La Campanula di Bergamo rappresenta una specie autonoma rispetto alle altre già conosciute di quest’ampia famiglia floreale. La sua caratteristica principale è la capacità di crescere in
Continua...

A 14 ANNI INVENTA UN SAPONE CHE CURA IL CANCRO DELLA PELLE

Heman Bekele, un adolescente di 14 anni, ha inventato un sapone anti-cancro che costa soltanto 50 centesimi di dollaro (circa €0,45). Nato in Etiopia e trasferitosi negli Stati Uniti all’età di 4 anni, Bekele per la sua invenzione è stato nominato “Miglior Giovane Scienziato d’America” in un concorso con più di 2.000 partecipanti e ha vinto anche un premio di 25.000
Continua...

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015

Loading...