Salta al contenuto

INVENTATA LA TELECAMERA CHE ENTRA NEL CERVELLO

Una minuscola telecamera, appena più grande di una ciocca di capelli, è stata utilizzata per la prima volta al mondo per diagnosticare e curare un paziente affetto da ictus multipli. Fino ad oggi i medici non erano in grado di determinare la causa di un ictus per circa un terzo dei pazienti che soffrono di ictus multipli. “Non eravamo mai
Continua...

RICREATO IL TESSUTO CEREBRALE UMANO PER LA PRIMA VOLTA

Per la prima volta al mondo è stato prodotto in laboratorio il tessuto cerebrale umano in grado di crescere e funzionare come quello vero. La scoperta è stata realizzata dall’Università statunitense del Wisconsin-Madison. Il traguardo è stato accolto dalla comunità scientifica come un passo fondamentale per affrontare alcune delle sfide più importanti della neuroscienza odierna, come l’individuazione della cura per
Continua...

SCOPERTA LA PIÙ ESTESA BARRIERA CORALLINA PROFONDA DEL MONDO

Gli scienziati hanno scoperto e mappato la più grande barriera corallina profonda del mondo, al largo della costa atlantica degli Stati Uniti. Grazie ad una nuova tecnologia di mappatura subacquea che ha reso possibile costruire immagini 3D del fondale oceanico, i ricercatori sono venuti a conoscenza del vasto ecosistema di coralli che si estende per circa 499 chilometri dalla Florida
Continua...

SCOPERTO L’ELEMENTO PER RICREARE LE CELLULE STAMINALI

I ricercatori della Iowa State University hanno scoperto l’elemento chiave per la produzione delle cellule staminali del sangue. Il recettore Nod1 individuato dagli scienziati statunitensi è l’agente che durante lo sviluppo embrionale induce le cellule della parete dei vasi sanguigni a trasformarsi in staminali. Queste cellule agiscono producendo e rinnovando tessuti e organi, il sangue e ogni altra cellula presente
Continua...

I PINGUINI SONO DI PIÙ: SCOPERTE NUOVE COLONIE

Grazie al rilevamento satellitare gli scienziati hanno localizzato quattro nuove colonie di pinguini imperatore finora sconosciute, in Antartide. Salgono così a 66 i siti di riproduzione noti sul continente, dove si conta una popolazione totale di 550.000 individui. Date le condizioni climatiche la ricerca satellitare è il metodo favorito dagli scienziati per mappare le colonie che vivono intorno al Polo
Continua...

LE PIANTE PARLANO TRA LORO: LA SCOPERTA GIAPPONESE

Un team di scienziati giapponesi ha scoperto un sistema di comunicazione tra le piante ed è riuscito per la prima volta a registrare foglie che “parlano” tra loro attraverso un linguaggio biologico mai individuato in precedenza. I ricercatori della Saitama University hanno catturato un processo in cui le piante danneggiate da insetti, predatori o per altri motivi, comunicano con piante
Continua...

ENERGIA DAL TERRENO: SCOPERTO COME RICAVARLA

Un gruppo di ricercatori ha sviluppato una nuova cella a combustibile che produce energia dai microbi che vivono nella terra. Grande all’incirca quanto un libro, questa nuova tecnologia pulita completamente alimentata dal suolo è in grado di alimentare sensori e trasmettitori che possono rappresentare un’alternativa sostenibile e rinnovabile alle batterie utilizzate nelle applicazioni utilizzate in agricoltura e nelle infrastrutture poste
Continua...

TUTTI I SOFTWARE DEL MONDO DIVENTANO DISPONIBILI

È entrato in funzione ed è disponibile a tutti il primo archivio che raccoglie e rende accessibile gratuitamente il codice sorgente di tutti i software pubblicamente disponibili al mondo. L’iniziativa no-profit è il frutto di una collaborazione internazionale promossa da INRIA, l’istituto francese per la ricerca sull’informatica e l’automazione, in cooperazione con l’UNESCO e con l’italiana Agenzia nazionale per le
Continua...

BASTA CHIAVI, LA SERRATURA RICONOSCE I VOLTI E SI APRE

Se siete tra coloro che mal sopportano il fatto di avere sempre ingombranti mazzi pieni di chiavi, una per ogni porta che si deve aprire, è giunto il momento di dire basta. La tecnologia del riconoscimento facciale approda nel settore delle serrature e diventa capace di trasformare le porte in dispositivi capaci di aprirsi da soli, programmati a farlo solo
Continua...

UNA NUOVA TERAPIA ABBATTE I TUMORI GASTROINTESTINALI

I principali enti sanitari mondiali hanno confermato la validità di una nuova terapia efficace per la cura dell’adenocarcinoma gastrico avanzato e del carcinoma delle vie biliari avanzato. Dopo l’americana Food and Drug Administration, la Commissione europea ha approvato la chemioterapia Keytruda® (pembrolizumab) Plus, una immunoterapia anti-PD-1 che utilizza un anticorpo monoclonale umanizzato, per bloccare la proteina PD-1, la cosiddetta proteina
Continua...

CREATE LE BIO-CELLULE ROBOT CHE RIPARANO IL CORPO

I ricercatori della Tufts University e del Wyss Institute di Harvard hanno creato minuscoli robot biologici da cellule tracheali umane, che possono muoversi autonomamente e che incoraggiano la crescita dei neuroni nelle aree danneggiate del corpo, senza dover essere geneticamente modificati. I robot multicellulari, chiamati Anthrobots, sono della larghezza di un capello umano, si auto-assemblano e hanno dimostrato di avere
Continua...

I SEMI RITROVATI GERMOGLIANO DOPO 140 ANNI

Era il 1879 quando il botanico William Beal sotterrò alcune bottiglie di vetro piene di semi e sabbia in un sito prescelto nel campus dell’Università del Michigan, negli Sati Uniti. L’obiettivo dell’esperimento era di comprendere quanto a lungo le piante infestanti mantenessero la loro vitalità nel terreno, così da aiutare gli agricoltori in un’epoca in cui i diserbanti chimici sintetici
Continua...

TORNA A CAMMINARE CON IL PARKINSON: PRIMO AL MONDO

Una nuova neuroprotesi composta da elettrodi e un generatore di impulsi elettrici è stata impiantata nel primo paziente affetto da Parkinson avanzato. Grazie a una programmazione mirata di stimolazioni del midollo spinale che si adatta in tempo reale ai movimenti, l’uomo ha visto rapidamente regredire i suoi disturbi della deambulazione e, dopo diverse settimane di riabilitazione, ora è in grado
Continua...

INVENTATO IL PRIMO TRANSISTOR DI LEGNO AL MONDO

La scoperta pubblicata dai ricercatori dell’università di Linköping, in Svezia, potrebbe rappresentare un passo importante verso la produzione di elettrodomestici in legno a basso costo e sostenibili. Si tratta del primo transistor realizzato completamente in legno e capace di trasmettere ioni di litio senza deteriorarsi. I transistor, inventati quasi cento anni fa, sono considerati di importanza pari a invenzioni come
Continua...

SCOPERTE 20.000 GALASSIE MAI VISTE PRIMA

Il mondo dell’astronomia ha annunciato di aver raggiunto un risultato perseguito da decenni, il superamento della cosiddetta ‘zona di evitamento’, un’area del cielo in cui la Via Lattea blocca le osservazioni di galassie e altri oggetti da essa nascosti. Grazie alle nuove tecnologie infrarosse e alla scienza sinottica, e dopo una ricerca durata 12 anni, sono state rivelate circa un
Continua...

IL PRIMO FARMACO SALVAVITA PRODOTTO DA UNA NO-PROFIT

Per la prima volta al mondo un ente senza scopo di lucro ha deciso di produrre un farmaco salvavita che l’industria farmaceutica non considera profittevole per il basso numero dei casi. L’Ada-Scid è una patologia che ogni anno colpisce tra i 6 e gli 11 bambini nei Paesi dell’UE; nota anche come malattia dei ‘bambini bolla’ è una immunodeficienza che
Continua...

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015

Loading...