Salta al contenuto

NELLE CASE CON L’ALZHEIMER PER VALORIZZARE LA FRAGILITÀ

Si chiama “Prendi l’Alzheimer per mano” il progetto che dà una risposta alle famiglie coinvolte in prima persona nella cura e nel sostegno di un parente con problemi di demenza. A partire da un dato: l’80% dei malati di Alzheimer vive nella propria abitazione. Attraverso un programma specifico è stato formato un gruppo di volontari per assistere a domicilio queste famiglie, in particolare quelle che non riescono ad accedere all’aiuto pubblico e non hanno le
Continua...

IL CAMBIAMENTO CHE PARTE DALLA STRADA

Si chiama “social street" ed è il nuovo modo di condividere che parte dalla strada. In Italia è nato dall’esperienza del gruppo “Residenti in Via Fondazza” di Bologna nel settembre 2013. L’obiettivo del “gruppo di strada” è quello di socializzare con i vicini della propria strada di residenza al fine di instaurare un legame costruttivo, condividere necessità, scambiarsi professionalità, conoscenze, portare avanti progetti collettivi di interesse comune e trarre quindi tutti i benefici derivanti da
Continua...

LE MENSE PIU’ SOSTENIBILI D’ITALIA

La prima grande città italiana ad aver introdotto nel servizio di ristorazione delle scuole la pratica del Green Public Procurement (acquisti verdi della pubblica amministrazione) è il comune di Torino, inserendo rigidi criteri di qualificazione ambientale nelle procedure di acquisto pubblico per la tutela della salute dei suoi cittadini. L’innovazione, che si colloca nell’ambito di un vasto progetto europeo, è monitorata nei suoi effetti ambientali dall’Università di Torino e prevede, tra le altre, la filiera
Continua...

LA MIGLIOR RACCOLTA DIFFERENZIATA IN ITALIA E’ A TORINO

L’ Italia è uno dei paesi al mondo in cui la la raccolta differenziata e più sviluppata. Ogni anno, a dicembre, viene pubblicato un rapporto che illustra la posizione dell’Italia rispetto alla buona pratica della raccolta differenziata. Si tratta di un documento ufficiale intitolato “L’Italia del Riciclo”, elaborato da Fise Unire (l’associazione di Confindustria che rappresenta le aziende del recupero rifiuti) e dalla Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile. Inoltre, Legambiente“Comuni ricicloni”, dove si definisce virtuoso
Continua...

LA “PRIMAVERA TORINESE”

La rinascita di Torino è ormai un fenomeno che ha assunto dimensioni internazionali, una riconversione di successo che sta diventando un caso di studio. Il 1° aprile 2015 ha segnato per la capitale piemontese un importante traguardo culturale: il Museo Egizio, presentato in una veste rinnovata e all’avanguardia, ha riaperto le porte al pubblico dopo il più grande restauro dalla sua apertura nel 1724. Il Museo è il secondo al mondo per importanza, dopo quello
Continua...

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015

Loading...