Salta al contenuto

IL RE REGALA LA SUA FORTUNA AL SUO POPOLO

Regala 28 miliardi di euro al suo popolo subito dopo la sua incoronazione. Soldi che verranno donati agli oltre tre milioni di impiegati dello stato, ai militari, agli studenti e ai pensionati sotto forma di due mensilità.

Il nuovo re dell’Arabia Saudita Salman bin Abdulaziz Al Saud, succeduto all’età di 79 anni al defunto fratello Abdullah, è già famoso per la sua capacità politica ed imprenditoriale, per la sua intelligenza e lungimiranza ed è uno degli uomini più ricchi e del mondo. Nella sua lunga carriera Al Saud è stato un importante mediatore e sostenitore dei paesi islamici più poveri, filantropo e tessitore di relazioni con i maggiori leader del mondo. La famiglia reale da cui proviene è stata la artefice della grande rinascita del paese arabo e del suo rigoglio economico dopo l’unione delle principali tribù precedentemente rivali. La sua carriera politica non è mai stata coinvolta in atti di corruzione. 

“Carissimi cittadini voi meritate di più” ha dichiarato in un Twit " e tutto quello che farò non sarà mai abbastanza per quello che meritate".

E’ tradizione nei paesi arabi che all’elezione di un nuovo monarca vengano elargite ingenti donazioni ai circoli sportivi e alle associazioni accademiche. In Arabia Saudita in questi giorni si respira aria di festa ed il clima è di forte euforia. La gente si è riversata nelle strade e nei negozi e sta comprando di tutto, mostrando i loro nuovi acquisti con entusiasmo e alimentando in questo modo l’economia del paese. Molte imprese per seguire l’esempio del monarca hanno deciso di aumentare lo stipendio aipropri dipendenti e di dare loro un bonus straordinario a fine mese.

Anche re precedente Adbullah aveva aumentato i salari del 15%, dopo la sua ascesa al trono e nel 2011 aveva introdotto bonus finanziari per il suo popolo.

_______________________________________

Fonte: @KingSalmanEN

ツ diffondiamo la positività condividi

Leggi più notizie su:

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...