Salta al contenuto

LE ADOZIONI INTERNAZIONALI SBLOCCATE IN CONGO

image

Dopo più di due anni di attesa, 69 orfani congolesi potranno raggiungere i loro genitori adottivi negli Stati Uniti, in Italia, Belgio, Canada, Germania, Francia, Olanda e Svizzera.

Lo hanno annunciato il 2 novembre le autorità della Repubblica Democratica del Congo, che nel 2013 avevano bloccato tute le adozioni internazionali a causa di sospetti casi di corruzione nelle pratiche burocratiche per l’espatrio. Dopo molte indagini i sospetti di corruzione si sono rivelati infondati. 

Altri 1000 bambini, ancora bloccati negli orfanotrofi del paese, intravedono ora la speranza di abbracciare al più presto le loro nuove famiglie ed iniziare una nuova vita.


Fonte: Ansa

ツ diffondiamo la positività condividi

Leggi più notizie su:

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...