Salta al contenuto

6 STATI AFRICANI TRA I PRIMI 10 AL MONDO PER CRESCITA

Secondo le ultime prospettive semestrali del Fondo Monetario Internazionale, l’economia globale dovrebbe crescere del 3,2% nel 2024. Diversi Paesi in via di sviluppo hanno prospettive di crescita notevolmente migliori della media mondiale, guidando un riscatto per numerose aree del mondo finora più in difficoltà. Sebbene il dato della crescita del Prodotto Interno Lordo sia un’indicazione parziale della condizione di una
Continua...

UN NUOVO RUOLO DELLE DONNE IN AFRICA: GUIDE DEI PARCHI

Sempre più donne in Africa scelgono di lavorare come guide turistiche nei grandi parchi nazionali del continente. Un lavoro che da sempre è stato appannaggio degli uomini ma è proprio il settore turistico quello all’interno del quale le donne stanno iniziando a farsi strada. In Botswana un numero crescente di donne sceglie il mestiere di poler, guide specializzate a trasportare
Continua...

MIGRAZIONI CLIMATICHE: SENEGAL E ITALIA PER CRESCERE INSIEME

Il Senegal è un paese caratterizzato da una forte dinamicità imprenditoriale e negli ultimi anni molte piccole imprese sviluppano progetti che hanno al centro la tutela dell’ambiente e delle risorse. Per questo motivo il CISV di Torino – che da anni sviluppa attività di cooperazione con il paese africano – ha coinvolto un gruppo di giovani di Dakar nel progetto
Continua...

L’ORICE DICHIARATO ESTINTO 20 ANNI FA TORNA IN NATURA

L’orice cornuto a scimitarra (Oryx dammah), chiamato anche orice del Sahara, è la prima specie ad essere stata declassata nella lista di animali da conservare dell’International Union for Conservation of Nature (IUCN) extint in the wild, invertendo il processo di estinzione che lo stava facendo sparire. Un tempo diffuso in tutto il Nord Africa, la sua popolazione subì un crollo
Continua...

LA SOMALIA OTTIENE LA CANCELLAZIONE DEL DEBITO INTERNAZIONALE

La Somalia ha raggiunto un accordo per cancellare 4,5 miliardi di dollari di debito con i creditori internazionali. L’iniziativa fa parte del programma di remissione del debito, chiamato Heavily Indebted Poor Countries della Banca Mondiale e del Fondo Monetario Internazionale e altri creditori multilaterali, bilaterali e commerciali che hanno avviato nel 1996 un processo per garantire che i Paesi più
Continua...

RITROVATA LA TALPA DORATA RITENUTA ESTINTA DA 86 ANNI

Non veniva avvistata dal 1936, la talpa d’oro di De Winton (Cryptocloris wintoni) temuta estinta, riscoperta nella sabbia vicino alla città costiera di Port Nolloth, nel nord-ovest del Sudafrica. Il piccolo mammifero prende il nome “d’oro” dalle secrezioni oleose che lubrificano la sua pelliccia che le permettono di “nuotare” tra le dune di sabbia, senza creare tunnel ma seppellendosi tra
Continua...

L’UNIONE AFRICANA DIVENTA MEMBRO PERMANENTE DEL G20

L’Unione Africana è stata ammessa come membro permanente nel Gruppo dei 20 Paesi più industrializzati del mondo. L’annuncio è stato dato nel corso del vertice G20 tenutosi a Nuova Delhi. L’ingresso dell’alleanza formata dalle 55 nazioni africane, rappresenta un’eccezione per un’organizzazione regionale, la seconda dopo l’ammissione dell’Unione Europea. L’iniziativa ha un forte valore diplomatico ed ottiene l’obiettivo di elevare il
Continua...

IL GHANA HA ABOLITO LA PENA DI MORTE

Il Ghana ha abolito la pena di morte diventando il 124esimo Stato a livello globale a escludere la pena capitale in modo pressoché definitivo. Con l’abrogazione della Legge sui reati penali del 1960 e della Legge sulle forze armate del 1962, il parlamento dello Stato africano ha stabilito che venga cancellata la pena di morte per tutti i reati comuni,
Continua...

IL PRIMO GRATTACIELO IN CANAPA CHE ASSORBE LA CO2

L’edificio più alto del mondo costruito utilizzando materiali edilizi di canapa è stato costruito a Cape Town, in Sud Africa. Questa ristrutturazione e ricostruzione parziale di un edificio esistente vanta uno degli usi più estesi della canapa per uso edilizio finora realizzati e rappresenta una tra le più virtuose sintesi nel contesto dell’economia circolare. 12 piani e 55 appartamenti, negozi
Continua...

IL VACCINO PER LA MALARIA IMMUNIZZA 12 STATI AFRICANI

Un traguardo fondamentale nella lotta contro una delle principali cause di morte nel continente africano. Dalla sua approvazione nel 2019, tre Stati africani sono riusciti ad avviare la somministrazione del vaccino contro la malaria, Ghana, Kenya e Malawi. Il vaccino RTS,S/AS01 fornito a più di 1,7 milioni di bambini e si è dimostrato efficace, determinando una sostanziale riduzione della malaria
Continua...

4 STATI AFRICANI FERMANO LA PESCA NEL LAGO TANGANICA

Burundi, Tanzania, Zambia e Repubblica Democratica del Congo si sono accordati per interrompere la pesca nel grande lago Tanganica. La decisione arriva per proteggere le specie ittiche viventi nel lago, in calo negli ultimi decenni a causa dell’attività di pesca intensiva praticata soprattutto a riva, nelle zone di riproduzione. Iniziative per la salvaguardia del lago Tanganica sono state intraprese dai
Continua...

APPROVATO IL NUOVO VACCINO PER LA MALARIA: IL GHANA PRIMO PAESE

Il Ghana è diventato il primo Paese al mondo ad approvare un nuovo vaccino contro la malaria. Sviluppato dall’Università di Oxford, “si tratta della prima volta che un importante vaccino viene approvato in un Paese africano prima delle nazioni ricche”, ha affermato il dottor Adrian Hill, ricercatore di Oxford. I vaccini per la malaria hanno impiegato decenni per essere sviluppati,
Continua...

LE DONNE IN SIERRA LEONE POTRANNO ORA AVERE TERRE PROPRIE

Il presidente della Sierra Leone Julius Maada Bio ha approvato il disegno di legge sull’uguaglianza di genere e l’emancipazione femminile implementandolo con il Customary Land Rights Act 2022, la prima legge che riconosce parità di diritti a tutte le donne del Paese e di poter possedere, affittare o acquistare terreni come gli uomini. La legge rappresenta un forte rinnovamento nella
Continua...

IL CONGO È UFFICIALMENTE LIBERO DALLA DRACUNCULIASI

L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha annunciato aver certificato ufficialmente la Repubblica Democratica del Congo come libera dalla trasmissione del Dracunculus medinensis, il parassita che causa la dracunculiasi, la cosiddetta malattia del verme della Guinea. La dracunculiasi è una malattia parassitaria paralizzante, trasmessa principalmente dall’ingerimento di acqua stagnante contaminata da pulci d’acqua infette da parassiti. Sebbene raramente fatale, la malattia è
Continua...

LO ZAMBIA ABOLISCE LA PENA DI MORTE

Adempiendo a un impegno preso durante la campagna elettorale, il presidente dello Zambia Hakainde Hichilema ha firmato il decreto ufficiale che abolisce la pena di morte nella nazione. L’abrogazione da parte dello Zambia della legge sulla pena capitale la rende la venticinquesima nazione in Africa ad abolire la pena di morte. Hichilema ha presentato al parlamento il disegno di legge
Continua...

È PACE IN TIGRAY: I CIVILI TORNANO A CASA

Dopo due anni di guerra, la vita riprende nella martoriata regione del Tigray, in Etiopia. Il trattato di pace firmato pone fine al conflitto tra forze federali e regionali, gruppi etnici e forze armate e tra il Fronte Popolare di Liberazione del Tigray e il Governo Federale Etiope iniziato nel novembre 2020 che ha causato circa mezzo milione di vittime,
Continua...

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015

Loading...