Salta al contenuto

CLINT COMPRA TERRA PER RESTITUIRLA ALLA NATURA

image

L’attore americano Clint Eastwood ha lavorato per oltre 20 anni per acquisire i terreni circostanti la sua città, per salvarli dalla speculazione e dalla cementificazione. Alla fine dello scorso mese di giugno, all’età di 86anni, li ha donati tutti alla sua comunità.

Sono 79 acri (pari 319.000 m2) di terra di sua proprietà che sono stati conferiti ad un progetto per ripristinare la pianura alluvionale del fiume Carmel, nella contea di Monterey in California, per ridurre i problemi delle alluvioni, preservando gli habitat naturali lungo il fiume e favorendo la creazione di nuovi sentieri che collegano gli spazi aperti, permettendo al fiume di espandersi naturalmente lungo il suo corso. Il suo dono ne segue un altro simile di 49 acri avvenuto nel 1997.

Ex sindaco di Carmel, Eastwood ha speso gli ultimi anni della sua vita per il progetto che ha comportato la rimozione di una diga, il ripristino di zone umide e convertendo parte di un campo da golf alla natura selvaggia. L’attore ha speso circa 14 milioni di $ del suo patrimonio personale per questa opera e continua ad impegnarsi per raccogliere consensi e volontari per restituire il vecchio fiume e l’area in cui sorge alla natura.


Fonte: KSBW; Monterey County Weekly

ツ diffondiamo la positività condividi

Leggi più notizie su:

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...