Salta al contenuto

E’ LA FINE DEI TIC?

image

La discinesia è una sindrome molto diffusa che provoca improvvise alterazioni incontrollabili del movimento di muscoli volontari o di organi interni, come contrazioni, spasmi, crampi e quelli che vengono conosciuti comunemente come tic

Molti di questi sintomi, in particolare i tremori, colpiscono persone di tutte le età ed in particolare i malati del morbo di Parkinson.

Un gruppo di ricercatori della Adamas ha annunciato

il 23 dicembre scorso,  dopo anni di esperimenti, la scoperta del’ADS-5102, un farmaco rivoluzionario che è in grado di ridurre notevolmente queste sindromi ed i loro effetti più visibili e debilitanti. I dati sul campione umano che è stato sottoposto alla terapia per due anni conferma una riduzione dei sintomi permanente per il 23% dei pazienti.

Questa scoperta permette di ipotizzare un notevole miglioramento della qualità della vita ai soggetti malati ed è stata accolta dalla comunità medica con grande entusiasmo, in particolare dai malati di morbo di Parkinson. L’attore Michel J. Fox, che non ha mai abbandonato le speranze di curare la malattia che ha colpito anche lui, si è dichiarato

“incurabilmente ottimista”. La fondazione che lui stesso ha creato per la ricerca sul terribile morbo di Parkinson e che porta il suo nome, ha annunciato che questa scoperta apre ad una nuova concreta speranza per chi soffre del morbo.

Sulla propria esperienza della malattia, Fox ha affermato: «Il Parkinson mi ha salvato la vita. Prima vivevo a 300 all’ora e bevevo, ora mi godo la vita insieme alla mia famiglia e ho capito cosa vale davvero»


Fonte: Adamas 23/12/2015;  Michael J. Fox Foundation

ツ diffondiamo la positività condividi

Leggi più notizie su:

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...