Salta al contenuto

LA BIOENERGIA FA LA SVOLTA

image

È quasi raddoppiata (+98,4%) la produzione di elettricità da impianti bioenergetici negli ultimi 5 anni in Italia. Un energia pulita e ricavata dai residui provenienti dalla natura.

Il dato è stato presentato a Cremona Fiere nella giornata di apertura della 6/a edizione di BioEnergy Italy. In Italia – spiega una nota degli organizzatori della fiera – la crescita della produzione di elettricità da impianti a bioenergia (biogas, bioliquidi e solidi) è stata trascinata soprattutto dal biogas che negli ultimi 5 anni ha avuto il più forte incremento grazie agli scarti da attività agricole e forestali (+1.235%) e alle deiezioni animali (+295%).

Esistono regioni come l’Emilia Romagna in cui quasi la metà della produzione energetica (44,8%) proviene da impianti che utilizzano bioenergie. La media nazionale italiana è salita al 15,5%, il secondo posto nell’Unione Europea. La Campania arriva quasi a un quarto di bioenergie (22,3%, 2/o posto) e la Calabria a un quinto (20,1%, 5/o posto). La Lombardia è terza (21,3% sul totale di elettricità prodotta), il Veneto quarto (20,5%). 


Fonte: Bioenergy Italy; Ufficio Studi Mezzopieno

ツ diffondiamo la positività condividi

Leggi più notizie su:

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...