Salta al contenuto

LA GOCCIA PIÙ IMPORTANTE, DALL’ITALIA AL MONDO

image

È l’invenzione per l’ambiente più innovativa dell’anno. Un sistema di recupero dell’acqua dalla nebbia, dalla rugiada e dall’umidità dell’aria che permette di approvvigionare le zone aride ed isolate del mondo anche in assenza di piogge e precipitazioni.

Il Warka Water è un prodotto dell’ingegno di un team interdisciplinare e multietnico di architetti e disegnatori italiani e stranieri coordinati da Arturo Vittori. L’architetto di Bomarzo, un paesino in provincia di Viterbo, con questo progetto è stato eletto il progettista numero uno al mondo per l’ambiente. Il Word Design Impact Prize 2016, assegnato a Taipei da una selezionata giuria internazionale, premia ogni anno il progetto di design che riesce a migliorare considerevolmente la qualità della vita e a risolvere complessi problemi sociali che colpiscono il pianeta e le popolazioni più povere.

Il sistema WW è completamente naturale e sfrutta un metodo utilizzato da centinaia di anni nelle regioni aride del mondo, implementando tecnologie e materiali moderni, raggiungendo la piena efficienza. Di notte e in presenza di umidità, anche residuale, un flusso di gocce d’acqua si deposita su una rete, si convoglia verso il basso per gravità e gocciola in un collettore. L’acqua è così estratta dall’aria e convogliata nel serbatoio di stoccaggio situato alla base, diventando immediatamente disponibile per uso umano. Ogni giorno questo semplice cacciatore di umidità può raccogliere da 50 a 100 litri di acqua potabile, anche in zone completamente aride e prive di pioggia.


Fonte: Warka Water

ツ diffondiamo la positività condividi

Leggi più notizie su:

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...