Salta al contenuto

LE AUTO PER STRADA PRODUCONO ENERGIA PER IL QUARTIERE

image

Il traffico stradale non è solo motivo di inquinamento ma da oggi anche uno strumento per produrre energia e per recuperare la forza cinetica delle automobili e del loro passaggio.

La Underground Power, una startup di Paderno Dugnano (MI) ha inventato un sistema che riesce a trasformare l’energia della frenata delle macchine in energia elettrica. Il sistema Lybra

è un rallentatore di velocità fatto di gomma e acciaio e viene collocato a filo dell’asfalto in punti dove le auto devono rallentare, come incroci, semafori e rotonde. Passando sopra al dosso le auto producono energia, che viene catturata da una dinamo che poi la trasforma in corrente alternata. L’energia recuperata viene immagazzinata all’interno di colonnine poste a bordo strada ed è subito riutilizzabile. 

La società ha già sperimentato Lybra per due anni nel parcheggio di un grosso supermercato in provincia di Milano. Concorezzo, in provincia di Monza, è il primo Comune in Italia ad averlo adottato. 

“A regime, su di una strada con un traffico medio, un impianto lungo 10 metri è in grado di fornire energia per 40 case”, dichiara Piero Pirisi, di UP. “L’amministrazione del comune sta lavorando per assicurare in questo modo illuminazione a costo zero a tutto il nuovo quartiere. Ai giovani dico che non è vero che queste cose si possono realizzare solo all’estero, le possibilità ci sono anche qui in Italia”.


Fonte: Underground Power; Il Giorno Monza e Brianza

ツ diffondiamo la positività condividi

Leggi più notizie su:

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...