Salta al contenuto

LA CAMBOGIA FERITA APRE AL FUTURO

image

La Cambogia è fra i paesi con il più alto tasso di
disabilità al mondo. Le cause sono riconducibili prevalentemente alle amputazioni provocate dalle milioni
di mine antiuomo ancora attive disseminate sul territorio cambogiano in 30 anni di guerre che hanno coinvolto il paese
asiatico fino al 1998.

Quella di Battambang è la regione cambogiana con il numero
più elevato di persone mutilate e proprio in questa regione, grazie all’iniziativa della Croce Rossa Internazionale, è nata una squadra di basket
femminile composta da sole giocatrici su sedie a rotelle. Si tratta della prima
squadra del genere in Cambogia e un simbolo di riscatto significativo.

L’obiettivo di questa iniziativa è quello di incoraggiare tutti coloro che nel Paese hanno subito amputazioni e combattere la
forte stigmatizzazione a cui i disabili sono sottoposti nella società cambogiana,
a partire dallo stesso ambiente familiare, restituendo a queste persone la
sicurezza e la fiducia necessarie per guadagnarsi il posto che spetta loro
nella società. Le giocatrici di Battambang sono molto motivate e trascorrono la settimana
fra duri allenamenti e sedute di fisioterapia. Il loro sogno per cui stanno lavorando è portare la bandiera della Cambogia alle
Paralimpiadi di Tokyo nel 2020.


Fonte:

Afp
News Agency
; Foto Rossella Tisci

ツ diffondiamo la positività condividi

Leggi più notizie su:

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...