Salta al contenuto

LA SVOLTA STORICA PER LA SCLEROSI MULTIPLA

image

Il 16 febbraio la Food and Drug Administration ha riconosciuto l’efficacia ed approvato il primo farmaco per la cura completa della sclerosi multipla. 

“Questo è un giorno che resterà nella storia della sclerosi multipla”, ha dichiarato Il Prof. Giancarlo Comi,  Direttore dell’Istituto di Neurologia Sperimentale dell’Ospedale San Raffaele e uno dei massimi esperti mondiali della malattia, senza usare mezzi termini per definire l’effetto dimostrato dall’Ocrelizumab.

“Si tratta di un anticorpo umanizzato che ha rivelato caratteristiche sorprendenti anche per noi: pensavamo che con la maggiore efficacia rispetto all’interferone ci sarebbe stato un prezzo da pagare sulla sicurezza, ma così non è stato”, racconta Comi. “Ocrelizumab rappresenta un assoluto salto di qualità, con un effetto amplissimo, non solo sugli attacchi ma anche sulla riduzione della disabilità, comporta una drastica riduzione dell’attività infiammatoria che risulta pressoché azzerata: un calo del 90% nelle lesioni attive significa quasi la loro scomparsa”.

“La terapia permette una netta riduzione delle ricadute e un miglioramento nella qualità di vita dei malati. Dal momento che i linfociti T non vengono distrutti dal farmaco, rimane in gran parte inalterata la risposta contro gli agenti infettivi ai tumori, riducendo i problemi di sicurezza che hanno abitualmente i farmaci con una potente azione immunosoppressiva. Ocrelizumab inoltre non ha alcun impatto sulla fertilità”, continua Comi “il farmaco permette un completo controllo della malattia”.

L’agenzia americana di controllo dei medicinali FDA ha riconosciuto al farmaco lo status di “svolta terapeutica”. Lo ha comunicato la stessa casa farmaceutica svizzera che lo ha scoperto, la Roche, sottolineando che Ocrelizumab è il primo trattamento contro la sclerosi multipla ad ottenere questo statuto e dichiarando che il farmaco arriverà sul mercato il prossimo anno.


Fonte: Reuters; Osservatorio Malattie Rare

ツ diffondiamo la positività condividi

Leggi più notizie su:

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...