Salta al contenuto

I PRIMI DRONI SOLARI SONO ITALIANI

image

Arrivano dall’Italia i primi droni solari al mondo, capaci di volare fino a 12 ore usando esclusivamente la luce del sole. La tecnologia del volo autonomo supera così i grandi limiti legati alla loro autonomia.

La crescente efficienza e leggerezza delle nuove celle fotovoltaiche, sempre più tecnologiche, economiche e leggere permette di trovare applicazioni sempre più innovative. I nuovi droni sono pensati per operazioni di sorveglianza costante o per tenere lontano gli stormi di uccelli dagli aeroporti o dai campi agricoli

dove camuffati da uccelli rapaci tengono lontano stormi pericolosi per gli aerei o per i raccolti.

I veicoli autonomi tradizionali non superano i 20 minuti di autonomia per quelli a pale rotanti e 3 ore per quelli ad ala fissa. Il primo quadricottero solare è frutto dell’inventiva e dell’ingegno italiano. “In questo modo possiamo restare in volo per 12 ore”, ha detto Andrea Beggio, della Neutech Air Vision. “Il nostro è il primo mezzo al mondo capace di decollare in verticale e volare senza energia accumulata a bordo e punta ad avere molte applicazioni in settori specifici dove l’autonomia è fondamentale”.

L’aumento dell’autonomia di volo potrebbe aprire scenari nuovi in molti settori, come la sorveglianza, o servizi internet come proposto già da Facebook per portare internet anche nelle aree più remote del mondo. 


Fonte: Ansa

ツ diffondiamo la positività condividi

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...