Salta al contenuto

IL MESSAGGIO AMICO PER I RAGAZZI IN CRISI

image

Inaugura a Padova “WhatsApp Amico”, il primo servizio in Italia per l’aiuto a persone in stato di disagio attraverso messaggeria istantanea.

Telefono Amico-Centro di Padova ha formato 20 dei suoi 60 volontari perchè forniscano uno spazio di dialogo protetto e di ascolto empatico anche attraverso uno strumento di per sé asettico, ma di largo utilizzo e garanzia di anonimato.
Il centro d’ascolto è attivo dal martedì al venerdì dalle 18 alle 21 al numero 345 0361628. Gli utenti possono scrivere al numero dedicato in qualsiasi momento della giornata e ricevono risposta nelle fasce orarie indicate, durante le quali lo scambio di messaggi diventa istantaneo. Le conversazioni possono proseguire anche per più giorni.
I primi a usufruire di questo servizio sono stati ragazzi nella fascia d’età dai 22 ai 30 anni, inferiore rispetto all’età media degli utenti del servizio tradizionale di Telefono Amico: comprensibile, perchè oltre ad avere dimestichezza con lo strumento, lo prediligono perchè possono esprimersi più liberamente, senza il timore di sentirsi giudicati.
“Sono ragazzi che esprimono una forte crisi esistenziale – spiega Antonio Iovieno, presidente di Telefono Amico-Centro di Padova –,  che ci chiedono aiuto per gestire problemi introspettivi e, in un paio di casi, hanno fatto emergere anche pensieri suicidi. In nessun caso è stato solo un contatto di ricerca di compagnia”.
WhatsApp Amico si affianca ai canali già attivi di ascolto tramite mail e chiamata web per una capillarità del servizio che consente così di raggiungere tutte le fasce d’età.


Fonte: Telefono Amico Padova; Redattore Sociale – 11 giugno 2017

ツ diffondiamo la positività condividi

Leggi più notizie su:

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...