Salta al contenuto

L’ITALIA DIVENTA PRIMO PRODUTTORE DI VINO AL MONDO

image

L’Italia è stata eletta come maggiore produttore di vino mondiale. Per il secondo anno consecutivo, il vino del nostro paese è il più richiesto e consumato nel mondo.

La produzione italiana è cresciuta nell’ultimo anno del 2% e supera anche quella francese; nel 2016 raggiunge il 19% della produzione complessiva mondiale. Il consumo di vino nel mondo è rimasto stabile lo scorso anno, come dall’inizio della crisi economica del 2008. Il commercio mondiale di vino ha registrato invece volumi in leggero calo (-1,2%) ma un valore in crescita (+2%).

Secondo i dati dell’Organizzazione Internazionale della Vigna e del Vino (OIV), nella classifica dei produttori, il Bel Paese è seguito dalla Francia, al terzo posto la Spagna e quarti gli Stati Uniti; la Cina è in forte crescita.

Per quanto riguarda invece il consumo, il dato è in leggera flessione nei Paesi con un’importante tradizione vitivinicola. Gli Stati Uniti guidano questa classifica, seguiti da Francia e Italia. Quarta la Germania e quinta la Cina.

Secondo i dati Istat, la regione più forte produttrice di vino in Italia è il Veneto, seguita rispettivamente dalla Puglia, dall’Emilia Romagna e dalla Sicilia . 


Fonte: Organisation Internationale de la Vigne et du Vin; I Numeri del Vino – 13 aprile 2017

ツ diffondiamo la positività condividi

Leggi più notizie su:

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...