Salta al contenuto

LE CROCIERE METTONO AL BANDO LA PLASTICA

image

La più grande compagnia di crociere privata in Europa ha annunciato di avere avviato un programma che elimina la plastica monouso dall’intera sua flotta a livello globale.

Il Plastics Reduction Programme di MSC Crociere, impiegherà 5 mesi per sostituire tutti i prodotti usa e getta con altri biodegradabili, un elevato numero di articoli in plastica, sia a bordo delle navi sia a terra, che diventeranno ecocompatibili. Saranno banditi tutti i sacchetti di plastica monouso, cucchiai, bicchieri, palette da caffè e cannucce; la compagnia sta riorganizzando anche le cucine di bordo e i processi di preparazione del cibo per eliminare la plastica anche dalle monoporzioni (pirottini, confezioni di marmellata o yogurt). L’impegno di MSC si spinge anche nel collaborare con tutti i fornitori della sua catena logistica con l’obiettivo di rimuovere la plastica anche da tutti gli imballaggi.

Nell’ambito del suo programma globale di gestione ambientale la società di crociere ha adottato negli anni numerose misure che hanno ridotto l’impatto ambientale delle sue attività come gli impianti di riciclaggio a bordo. L’amministratore della società P. Vago ha dichiarato: “ … vorremmo che le nostre attività non solo non avessero un impatto sul mare ma nemmeno sulla terraferma, a beneficio delle popolazioni e dei territori che ci ospitano”.


Fonte: MSC Crociere – 11 ottobre 2018

Buone notizie cambiano il mondo. Firma la nostra petizione per avere più informazione positiva in giornali e telegiornalihttps://www.change.org/p/per-avere-un-informazione-positiva-e-veritiera-in-giornali-e-telegiornali

ツ diffondiamo la positività condividi

Leggi più notizie su:

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...