Salta al contenuto

IL CONGO CHIUDE L’EXPORT DI LEGNA PER SALVARE LE FORESTE

La Repubblica Democratica del Congo ha annunciato un piano per vietare le esportazioni di legname e per revocare tutte le licenze di sfruttamento straniero e di espropriazione della foresta pluviale, una delle più vaste al mondo. “Non vogliamo più contratti con partner che sono venuti a tagliare selvaggiamente le nostre foreste, ritireremo questo tipo di contratti”, ha dichiarato il ministro dell’ambiente Eve Bazaiba che ha contestualmente avviato una dura campagna per cancellare le concessioni forestali
Continua...

L’EBOLA SMETTE DI UCCIDERE IN CONGO DOPO 19 MESI DI EPIDEMIA

L’ultimo paziente ricoverato per l’Ebola in Congo è stato dimesso dall’ospedale della città di Beni e non ha più bisogno di terapia. La dichiarazione dell’Organizzazione mondiale della sanità segna un punto di svolta nell’epidemia che da 19 mesi sta flagellando lo Stato africano. La fine dell’incubo è stata festeggiata dal personale ospedaliero con una gioia incontenibile, tutti insieme infermieri e medici hanno ballato, cantato e suonato a modo di tamburo sui bidoni della spazzatura, per celebrare
Continua...

IL CONGO LIBERA 700 PRIGIONIERI POLITICI

Lo aveva promesso e lo ha fatto. Il neo-presidente della Repubblica Democratica del Congo, Felix Tshisekedi, si era impegnato durante la sua campagna elettorale a rilasciare gli attivisti politici detenuti da anni nelle carceri del suo Paese. Poco dopo essere stato eletto ha mantenuto la promessa ed ha messo in libertà 700 prigionieri politici. Tra loro, moltissimi obiettori di coscienza arrestati per aver preso parte a proteste pacifiche contro il governo tra il 1° gennaio
Continua...

IL GORILLA DI MONTAGNA È TORNATO

La popolazione di gorilla di montagna, una delle specie più minacciate al mondo che sopravvive nei vulcani delle foreste dell’Africa centrale, ha superato il momento più critico del rischio di estinzione ed è ora in crescita. Aumentati di un quarto negli ultimi anni, i gorilla stanno tornando a vivere e a riprodursi con regolarità. Perseguitati dai bracconieri e dai gruppi armati nel massiccio del Virunga, una colonna di montagne vulcaniche nella Rift Valley occidentale a
Continua...

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015

Loading...