Salta al contenuto

L’ECUADOR DICE BASTA ALLE ESTRAZIONI NELLA FORESTA

La Corte dell’Ecuador ha stabilito che i piani per estrarre rame e oro nella foresta pluviale protetta sono incostituzionali e violano i diritti della natura e pertanto verranno cancellati. La storica sentenza sancisce che i permessi minerari rilasciati a Los Cedros, un’area protetta che comprende parti della Colombia, dell’Ecuador e del Perù, una delle aree più ricche di biodiversità del pianeta, siano revocati definitivamente e che l’area venga restituita alla natura. L’area è sede di
Continua...

PRESERVARE IL SILENZIO: NASCE IL PRIMO PARCO AL MONDO

Sulle rive del fiume Zabalo, in Ecuador, il silenzio è davvero d’oro. Nel parco nazionale di recente istituzione il silenzio è infatti protetto come una vera e propria risorsa naturale: nelle vicinanze del parco non ci sono strade né edifici residenziali o commerciali e neppure linee elettriche dell’alta tensione che con il loro ronzio potrebbero disturbare gli animali. Persino il traffico aereo sopra la riserva è interdetto. La terra su cui sorge il parco, che
Continua...

I WAORANI SI RIPRENDONO LA FORESTA AMAZZONICA

“La giungla non è in vendita” è il principio per cui sono usciti dalle loro foreste, hanno marciato, pregato e chiesto al governo di riconoscere i loro diritti nativi. La loro battaglia è durata anni ma alla fine hanno vinto. I 5mila indios ecuadoriani delle tribù Waroani sono riusciti a fermare lo sfruttamento petrolifero delle foreste in cui vivono, circa 200mila ettari di Amazzonia. Il verdetto, emesso dalla corte suprema dell’Ecuador, costituisce una sentenza storica
Continua...

TORNANO LE TARTARUGHE GIGANTI NELLE GALAPAGOS

Le isole Galapagos sono conosciute come il laboratorio mondiale dell’evoluzione biologica. Circa il 30 per cento delle piante, l’80 per cento degli uccelli terrestri e il 97 per cento dei rettili in questo remoto arcipelago non si trovano in nessun altro luogo della Terra. Gli animali più iconici delle Isole, le tartarughe giganti che spesso vivono oltre 100 anni, a causa caccia e specie invasive hanno ridotto la negli ultimi 200 anni di circa il 90%riducendosi
Continua...

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015

Loading...