Salta al contenuto

CALANO LE EMISSIONI DI GAS SERRA NELL’UNIONE EUROPEA

Negli ultimi 30 anni le emissioni di gas serra sono calate di circa un terzo in Europa, una riduzione che è stata guidata soprattutto dal settore energia. La contrazione delle emissioni di CO2 nocive per l’ambiente e per il clima, è un risultato che deriva dal cambio di rotta e dalla transizione energetica in atto che ha portato alla accelerazione nelle fonti rinnovabili e ridotto le emissioni del settore energetico europeo del 36,2% dal 1990.
Continua...

IL MONDO ABOLISCE IL LAVORO FORZATO

“Il mondo ha raggiunto una pietra miliare nella lotta ad una schiavitù moderna dopo che il Sudan è diventato il cinquantesimo Stato al mondo a sostenere il trattato delle Nazioni Unite contro il lavoro forzato”, ha dichiarato il 17 marzo l’Organizzazione internazionale del lavoro delle Nazioni Unite (ILO). Il patto legalmente vincolante del 2014 obbliga le nazioni ad adottare misure per prevenire il lavoro forzato, proteggerne le vittime e fornire risarcimenti a chi ne è
Continua...

IL LAVANDINO CHE FA RISPARMIARE L’ACQUA

La sfida di un bambino al proprio papà è stata lo stimolo per un’invenzione davvero originale. Nel 2015 un padre americano promise che avrebbe potuto fare qualsiasi cosa per il figlio di 5 anni, il bimbo ribatté: “Se è vero, papà, perché non risolvi la crisi idrica in California?” Quella notte e per mesi da allora in poi, l’uomo, un avvocato, iniziò a studiare i bagni e come migliorarli. La soluzione è arrivata dopo mesi
Continua...

L’EUROPA INTERROMPE I FINANZIAMENTI AI COMBUSTIBILI FOSSILI

Una decisione storica che cambia il modello di crescita pianificato dall’Unione Europea. La Banca Europea degli Investimenti (BEI) ha deciso di mettere fine a tutti i finanziamenti ai combustibili fossili. L’ente finanziario europeo smetterà di finanziare qualsiasi iniziativa che faccia uso di petrolio, carbone e gas. Dopo lunghe negoziazioni la Banca Europea diventa così una “banca climatica” a tutti gli effetti ed uno dei maggiori promotori del cambiamento energetico mondiale. I negoziati sui combustibili fossili
Continua...

DISSALARE L’ACQUA DEL MARE CON IL SOLE: LA TECNOLOGIA CHE DISSETA IL MONDO

Rendere l’acqua del mare potabile a costo zero, senza inquinare e dando la possibilità alle aree del mondo colpite da siccità di sopravvivere. Questo sogno ha mosso un visionario innovatore americano a costruire quello che ha chiamato il BLUdrop o “unità vitale di base”, un sistema di dissalazione dell’acqua marina che utilizza pannelli solari per produrre acqua dolce pulita e adatta al consumo umano. Con avanzati sistemi di filtrazione e una nuova tecnologia di dissalazione
Continua...

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015

Loading...