Salta al contenuto

L’AZIENDA CHE DA’ FIDUCIA AGLI EX-CARCERATI

image

Uno dei maggiori problemi per chi esce da un’esperienza di detenzione è quello di recuperare un ruolo nella società e uno spazio nel mondo del lavoro e della vita pubblica. Chi ha avuto problemi con la giustizia è spesso segnato nello spirito e nella fedina penale e incontra grosse difficoltà a trovare un’occupazione decorosa e nel rispetto della legalità.

L’azienda americana Lancaster Food Company ha scelto di dare fiducia agli ex-carcerati e di dar loro un’opportunità per dimostrare di essere validi e affidabili. Per questo motivo ha deciso di assumere prioritariamente persone con precedenti penali e provenienti dal carcere e di dar loro un lavoro stabile e uno stipendio più che dignitoso. La società ha addirittura voluto elevare lo stipendio minimo al di sopra del salario sindacale stabilito dagli accordi di categoria e incentivare i suoi lavoratori con benefit e lavoro umanizzato.

A Lancaster, negli Stati Uniti, dove il tasso di povertà si mantiene costante al 30 per cento, circa il doppio della media nazionale, Charlie Crystle, ha fondato questa azienda di prodotti alimentari biologici per dare lavoro agli ex detenuti con basso livello di istruzione.

Crystle vuole ispirare altre aziende e imprenditori a ripensare le loro pratiche e stimolare il dibattito sui salari e le opportunità di lavoro minime per tutti. “La maggior parte degli uomini e delle donne che escono dal carcere sono persone in piena età lavorativa e hanno bisogno di lavoro come tutti gli altri" afferma. “Dare fiducia a queste persone è il modo migliore per farle sentire in grado di cambiare vita”.


Fonte: The Lancaster Food Co; Yes Magazine

ツ diffondiamo la positività condividi

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...