Salta al contenuto

LE FINESTRE INTELLIGENTI AIUTANO LA CASA

image

I ricercatori svizzeri del Politecnico di Losanna hanno sviluppato un nuovo vetro ultra-tecnologico composto da un sottile strato di micro-specchi che consente di sfruttare al meglio tutte le caratteristiche della luce naturale, abbattendo i consumi all’interno degli edifici e migliorando l’illuminazione.

Questa tecnologia permette di modulare le radiazioni solari in base alle condizioni climatiche in modo da ottimizzare luce e temperatura. In estate i micro specchi riflettono la luce verso l’esterno, limitando i raggi diretti e il conseguente riscaldamento degli ambienti mentre d’inverno sono in grado di reindirizzare e trattenere la luce e il calore all’interno.

Si tratta di veri e propri vetri intelligenti con invisibili micro-strutture incorporate all’interno del film polimerico interposto tra i due strati della tradizionale vetrocamera e sono in grado di ridurre il 10-20% del carico termico (riscaldamento e raffrescamento) rispetto a una vetrata tradizionale e aumentano fino al 150% l’illuminazione. 

“La difficoltà del nostro approccio è stata quella di mantenere la trasparenza del vetro nonostante la presenza di micro-specchi”, dice Andreas Schüler, responsabile del progetto insieme a Jing Gong e Andrew Kostro.


Fonte: Politecnico di Losanna

ツ diffondiamo la positività condividi

Leggi più notizie su:

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...