Salta al contenuto

MAI PIÙ ORCHE IN CATTIVITÀ

image

Negli USA lo stato della California ha approvato il 13 settembre una legge che mette fine all’allevamento e all’utilizzo delle orche per fini ludici e ricreativi.

La legge giunge dopo molti anni di campagne per preservare la libertà di questo grande mammifero marino e dei suoi simili, utilizzati in spettacoli e

acquari

in tutto il mondo, costretti in cattività e obbligati a condurre una vita non conforme alle loro attitudini naturali e lontano dal loro habitat.

La California diventa così il primo Stato ad abolire la cattività delle orche. Il governatore Richard Bloom ha dichiarato alla stampa che questa iniziativa pone le basi per decisioni simili in molti altri Stati e per un cambiamento radicale e definitivo nella gestione degli animali in cattività.

I primi a rimettere le orche in libertà sono stati i parchi marini della Sea Word, la più importante azienda di svago americana, che utilizzava decine orche nei suoi acquari. Le orche sono state liberate e per un ristretto numero sono stati avviati programmi di studio e di riproduzione. Alcuni parchi marini rimarranno attivi per ospitare animali feriti o malati e concentreranno i loro sforzi per preservare questo grande mammifero e la sua specie.


Fonte: Richard Bloom; Whales and Dolphins Conservation

ツ diffondiamo la positività condividi

Leggi più notizie su:

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...