Salta al contenuto

L’OFFICINA DIVENTA DI COMUNITÀ ED È DI TUTTI

image

Superato un grande portone blu, un’ex tipografia dismessa è diventata la sede dell’Officina di Comunità a Torino, un laboratorio attrezzato di condivisione in cui persone in difficoltà economica possono utilizzare o prendere in prestito gratuitamente utensili e ricevere prodotti per svolgere lavori di aggiustamento, bricolage e manutenzione.

Aperto il 13 novembre in Via Baltea, insieme alla Casa del Quartiere Bagni di V. Agliè e l’azienda Leroy Merlin che ha donato gli attrezzi e il materiale di consumo, il suo scopo è quello di integrare attività produttive e commerciali a spazi di relazione, lavoro collettivo, attività di riciclo e riparazione in una zona di Torino particolarmente fragile.

Gli utenti più bisognosi possono utilizzare l’Officina senza dover spendere denaro e tutti sono invitati a partecipare all’attività donando attrezzi non più utilizzati e prodotti avanzati; in questo modo contribuiscono alla realizzazione di piccoli e grandi nuovi progetti e ottimizzano materiale e risorse. 

Gli Empori “Fai da Noi” Leroy Merlin in Italia sono 11; luoghi di condivisione di materiale dove, come presso una biblioteca, la gente può realizzare in concreto e senza costi, quella che sta facendosi strada come l’economia circolare.


Fonte: Responsabilità Sociale Leroy Merlin – 13 novembre 2017

ツ diffondiamo la positività condividi

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...