Salta al contenuto

MENO TASSE PER CHI COLORA IL MONDO CON IL VERDE

image

Chi ama il verde, i fiori e le piante o ha l’hobby del giardinaggio ora ha a disposizione un nuovo strumento, il Bonus Verde. 

Una nuova misura per favorire la diffusione della coltivazione di forme vegetali, anche a livello domestico, che stabilisce una detrazione fiscale del 36% per la “sistemazione a verde” di aree scoperte di pertinenza delle unità immobiliari private di qualsiasi genere (terrazzi, giardini e anche spazi condominiali), attraverso impianti di irrigazione o lavori di recupero del verde di giardini di interesse storico o pubblico.

“A fronte dei cambiamenti climatici che interessano sempre di più anche i nostri ambienti urbani è importante che siano previste delle misure di defiscalizzazione per il verde”,

ha dichiarato il presidente di Coldiretti Lombardia, Ettore Prandini, dopo l’allarme inquinamento che sta bloccando diverse città del nord Italia. “Infatti piante e fiori sono la prima barriera contro lo smog” .

Dal 2018 sarà detraibile ogni spesa documentata relative al verde, fino a 5 mila euro all’anno per ogni unità immobiliare.


Fonte: Ansa – 16 ottobre 2017

ツ diffondiamo la positività condividi

Leggi più notizie su:

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...