Salta al contenuto

ORA I RIFIUTI DIVENTANO PIASTRELLE

image

Presentato a Shangai in
occasione della Giornata della Terra, Trashpresso è l’ultima innovazione di
Miniwiz, la società taiwanese che ha come motto “in trash we trust” (“crediamo
nella spazzatura”) e si è specializzata nel riutilizzo di materiali riciclati
per la produzione di nuovi oggetti di uso quotidiano (c.d. upcycling).

Trashpresso è un centro
di riciclo mobile in grado di trasformare i rifiuti in piastrelle per
pavimentazioni interne ed esterne. Ideato per combattere il problema dello
smaltimento nelle comunità isolate, l’impianto è contenuto in un container
lungo 12 metri che può essere spostato su ruote e, una volta raggiunta la
destinazione, si apre come un satellite in orbita. Trashpresso è alimentato dall’energia
solare ed una volta disimballato è in grado di pulire, sminuzzare, fondere e
ri-solidificare i rifiuti di plastica e tessuto producendo circa 10 metri quadrati
di piastrelle in 40 minuti. Anche l’acqua necessaria per la pulizia dei rifiuti
viene re-immessa nel processo ed utilizzata in modo circolare.

L’impianto di riciclo
verrà utilizzato per la prima volta questa Estate in Tibet, nelle valli di
Niambao Yuze dove l’abbandono dei rifiuti da parte dei turisti che visitano la
regione dei ghiacciai sta minacciando l’ecosistema locale.


Fonte: Miniwiz – 29 maggio 2017

ツ diffondiamo la positività condividi

Leggi più notizie su:

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...