Salta al contenuto

L’ITALIA SUPERA PER LA PRIMA VOLTA IL 50% DI RICICLATO

image

L’Italia è in testa alla classifica dei Paesi più riciclatori d’Europa e nell’ultimo anno ha superato per la prima volta il 50% di raccolta differenziata.

Oltre la metà del totale dei rifiuti prodotti nelle case viene convertita in energia o in altri materiali di base e con un incremento del 12% negli ultimi 10 anni il sistema di raccolta porta a porta ha superato un terzo del totale delle abitazioni italiane.

L’Italia è un esempio virtuoso in Europa e si accinge a raggiungere i target dell’Unione con molti anni di anticipo. Le direttive europee infatti stabiliscono i parametri per il recupero di rifiuti minimi da riciclare del 55% entro il 2025, del 60% entro il 2030 e del 65% nel 2035. È stato inoltre introdotto uno specifico obiettivo sullo spreco alimentare, che dovrà ridursi del 30% entro il 2025 e del 50% entro il 2030. La produzione di rifiuti marini invece ha come obiettivo l’azzeramento.

I risultati sono il frutto di una attenzione raggiunta da cittadini e imprese. “C’è un crescente impegno delle imprese per il miglioramento qualitativo e quantitativo della raccolta differenziata, per la sostenibilità ambientale, per la piena attuazione dei principi dell’economia circolare e per la riduzione delle frazioni non utilmente riciclabili”, ha osservato Filippo Brandolini, vicepresidente di Utilitalia. A livello territoriale, le regioni del Nord sono ormai prossime o hanno già superato l’obiettivo del 65%; quelle del Sud denotano accelerazioni che potrebbero, anche nel breve periodo, portarle ai livelli delle regioni più virtuose.


Fonte: Ufficio Studi MezzopienoCiriescoUtilitalia – 20 settembre 2018

Buone notizie cambiano il mondo. Firma la nostra petizione per avere più informazione positiva in giornali e telegiornali https://www.change.org/p/per-avere-un-informazione-positiva-e-veritiera-in-giornali-e-telegiornali 

ツ diffondiamo la positività condividi

Leggi più notizie su:

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...