Salta al contenuto

STEFANELLA CAMPANA

per la campagna per la Parità di Informazione Positiva #mezzopieno

image

Giornalista de La Stampa, rappresentante Commissione Pari Opportunità della Federazione Nazionale Stampa Italiana e di GIULIA (Giornaliste Unite Libere Autonome). Ha organizzato e coordinato, tra gli altri, incontri e dibattiti sull’Informazione in Turchia e in Egitto e sulla “Carta di Roma” sul nuovo codice deontologico per i giornalisti.


 

Qual è il ruolo dell’informazione sul benessere della società?

Credo che l’informazione abbia un ruolo di grande responsabilità nell’aiutare a capire la società, a mettere in luce e denunciare problemi e storture perché vengano risolti e affrontati, a dare spazio a tutte le voci per creare un senso di comunità.

 

Cos’è per lei una buona notizia?

Una buona notizia mette in risalto fatti, persone, pensieri che aiutano a migliorare la società, ad accrescere la positività e la consapevolezza. È data secondo i dettami della deontologia professionale, nel rispetto della libertà di stampa e della  dignità della persona. Tiene conto del linguaggio corretto rispetto anche alla differenza di genere

 

Può il giornalismo rappresentare uno strumento per aumentare la fiducia e ridurre la conflittualità?

Penso proprio di sì. Occorre quindi che ci siano regole anche per l’informazione on line e per i social che tanto influenzano i giovani.

 

Qual è il suo contributo per una buona informazione?

Nel corso della mia attività di giornalista ho cercato di dare spazio e attenzione anche a fatti e persone considerati secondari, meno importanti, a cominciare dalla realtà delle donne. In questi ultimi anni mi sono dedicata all’informazione interculturale collaborando a un magazine delle culture del Mediterraneo, “Babelmed”, in progetti europei, nel partecipare alla realizzazione di documentari informativi sulla violenza contro le donne, organizzando corsi di formazione per giornalisti con un’attenzione di genere su molti temi.


Leggi le altre testimonianze di Sindaci e Assessori che stanno lavorando per costruire comunità più umane e positive

 

Guarda il programma della Rete nazionale degli assessori alla gentilezza

 

Partecipa con il tuo Comune – coinvolgi la tua comunità nella gentilezza

ツ diffondiamo la positività condividi

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...